Menù a buffet stile apericena

Il termine “apericena” è molto in auge di questi tempi, sta a significare la consuetudine di molte persone che amano l’aperitivo lungo, fantasioso e generoso, dove vengono serviti come accompagnamento antipastini invitanti e stuzzichini. Questa moda del menù a buffet stile apericena una sorta di cena, che talvolta si preferisce alla tradizionale cena. Questa locuzione è in definitiva il nesso di “aperitivo” e “cena”, il baleno o l’attimo fatto di relax con amici o convitati, a gustare una pausa lunga di  condivisione, a consumare un pasto serale lungo, all’insegna del piacere e rilassamento totali, che non ci porta a fare fughe di lavoro.

Le antiche tovaglie e bicchieri tradizionali, sostituiscono la praticità dell’essenziale, consentendo di rimanere tutti attorno al desco. La bellezza sta nella semplicità, nel preparare una cena spensierata e anticonformista, che riesca a dare quell’atmosfera di allegria spensierata. Infatti l’aspetto più bello di una serata insieme, è la possibilità del padrone di casa di essere partecipe e presente per i suoi ospiti, proprio perchè, tutte queste ricette sfiziose, si possono preparare con molto anticipo e servire al momento.

Da anni oramai si diffonde ad ampio spettro il finger food, una moda che proviene dal Regno Unito e che consiste in cibo sfizioso in miniporzioni, da prendere con le dita. Ovviamente… per miniporzioni, non s’intende mangiarne a iosa, perchè questa tendenza, metterebbe a repentaglio la nostra linea, di conseguenza un incontro piacevole, rischia di divenire un attentato per il nostro girovita o pancetta.

Consigliamo di adoperare ingredienti di buona qualità, che ci faranno stare bene e riscuote elogi e apprezzamenti dai nostri invitati, che ci lusingheranno allegramente. Potremo iniziare con della frutta secca e un calice di prosecco, ci sono bicchieri a calice usa e getta. Piatti e bicchieri di cartoncino, che si possono abbinare con stile.

Menù a buffet stile “apericena”

Pesto di funghi champignon semplice e delicato
Bruschette con la crema di melanzane
La bruschetta: l’antipasto più popolare
Arancini di riso antipasto di Sicilia
I crostini contadini preparazione a basso costo
Come preparare una perfetta crema di zucchine e patate

Voulevant di verdure e formaggio(foto) – Ingredienti e preparazione

  • voulevant 40
  • pomodori 20
  • piselli 500 g
  • carote mini 300 g
  • formaggio morbido 400 g
  • olio evo
  • porro
  • sale
  • pepe

In una padella fate cuocere in alcuni cucchiai di olio evo, il porro tagliato a rondelle con le carotine, poi versatevi i pomodori tagliati a pezzetti, sale e pepe. Fate amalgamare per un pò e mettete a raffreddare. Prendete i voulevant e adagiateli sulla leccarda, dove avrete steso la carta da forno. Infilate nei voulevant un cucchiaio di formaggio, tagliato a dadini e un cucchiaio di verdura cotta. Infornate per 10 minuti in forno preriscaldato a 160°C, sfornateli e preparateli in vassoi, con le verdurine e un pò di sughetto per decorazione.

Se ti è piaciuta la ricetta, vieni a trovarci sulla pagina Facebook e clicca mi piace, così diventerai nostro fan e potrai seguire tutti gli aggiornamenti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *