Site Overlay

Trofie con pesto alla livornese

Le cose più belle della vita o sono immorali, o sono illegali, oppure fanno ingrassare. G. B. Shaw

Trofie con pesto alla livornese

Prima di descrivere la ricetta delle trofie con pesto alla livornese, vi suggeriamo qualche ragguaglio sul pesto fatto alla livornese. Diciamo subito che si avvicina molto al pesto alla genovese, ma ha il sapore piccante in più. Il pesto alla livornese è un condimento “freddo”, quindi ottimo per ogni tipo di pasta, sia corta che lunga, è un primo piatto di sicuro e grande effetto, oltre ad essere molto gustoso. 

Trofie con pesto alla livornese – Ingredienti per il pesto: 100 g di foglie di prezzemolo, 50 g foglie di basilico, peperoncino rosso secco piccante (q.b.), 1 spicchio d’aglio, 100 g di noci tritate, pecorino romano (q.b.) e olio extra vergine di oliva (q.b.).

Trofie con pesto alla livornese – Procedimento:  è tutto molto semplice, mettere il tutto nel frullatore e mixare fino a che ricaverete una crema omogenea. Una piccola nota, in molte ricette, del peperoncino rosso, se ne può fare a meno, in questa no, per avere una gustoso piatto di trofie con pesto alla livornese è necessario, anzi il peperoncino, deve essere piuttosto piccante.

Ora che il più è fatto, passiamo alle trofie, vanno cucinate in abbondante acqua salata, scolate al dente e condite con il pesto, fate amalgamare prima di servire, e aggiungete, se occorre anche un mestolo di acqua di cottura della pasta. Le trofie con pesto alla livornese sono un primo piatto delicatamente succulento, che di sicuro conquisterà il vostro palato. Le trofie con pesto alla livornese sarà un piatto molto apprezzato dai vostri commensali, per cui vi invitiamo a provare questa ricetta, veloce, semplice e assicuriamo tanto tanto buona.

La cucina livornese è ricca e varia, in questa terra vi domina il “cacciucco”, di origine araba, e le “triglie alla livornese”. Livorno è una città molto gaudente, c’è il mare e un piacevole sole, ma anche le vicinissime colline senesi, è terra del buon mangiare e che non smette mai di stupire per la qualità degli alimenti che riesce a dare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.