Site Overlay

Totani con piselli

Le cose più belle della vita o sono immorali, o sono illegali, oppure fanno ingrassare. G. B. Shaw

Totani con piselli è una ricetta di mare deliziosa, servirla è una vera bomba di bontà che arriva sulla tavola, una ricetta che accomuna prodotti del mare e della terra in un gusto unico ed essenziale. I Totani con piselli sono un piatto caldo genuino, perfetto per ogni occasione, da servire come secondo o tra gli antipasti di mare. Cucinate con noi, questa invitante ricetta.

Totani con piselli – Ingredienti

  • totani 500 gr
  • piselli surgelati 400 g
  • pomodorini pelati 500 gr
  • cipolla bianca 1/2
  • aglio 1 spicchio
  • olio extravergine di oliva q. b.
  • sale q.b.
  • pepe( facoltativo)

Totani con piselli – Procedimento

Per prima cosa si puliscono i totani, si lavano e si eliminano le interiora. Si tagliano a rondelle e si mettono in una scolapasta a sgocciolare. In una padella capiente, si versano 3-4 cucchiai di olio extra vergine di oliva, un aglio intero schiacciato e la cipolla finemente tagliata, si fa soffriggere per qualche minuto, prima di aggiungere i totani. Si lasciano cuocere a per 4-5 minuti circa, prima di eliminare l’aglio.

Si aggiusta di sale e si unisce un pizzico di pepe, poi si sfuma con un mezzo bicchiere di vino bianco secco. Quando il vino sarà completamente evaporato, si aggiungono i piselli surgelati, i pomodorini pelati e si fa cuocere il tutto per 15 minuti circa, con il coperchio. Prima di toglierli dal fuoco controllare la cottura dei totani con una forchetta, devono risultare morbidi e non sfatti. I vostri Totani con piselli sono pronti, serviteli con pane casereccio abbrustolito.

Totani con piselli – Varianti e& Consigli

Non cuocete i totani troppo a lungo perché diventano stopposi e perderanno il gusto, volendo potete aggiungere ai piselli, anche delle patate tagliate a cubetti e precedentemente sbollentate. Il pepe macinatelo al momento ma volendo, potete anche evitarlo se a tavola ci sono persone che non lo gradiscono.

Se ti è piaciuta la ricetta e vuoi seguire gli aggiornamenti, seguici sulla pagina Facebook e clicca mi piace, così diventerai un nostro fan

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.