Site Overlay

Le cose più belle della vita o sono immorali, o sono illegali, oppure fanno ingrassare. G. B. Shaw

Torta ricotta e pere

La Torta ricotta e pere è un dolce rinomato e delizioso della bellissima Costiera Amalfitana, conosciuta per il magnifico limoncello preparato con limoni tipici della costiera e nonchè per la inimitabile delizia al limone, per il pasticcino all’amarena ed altri ancora.

Questa torta ricotta e pere ha un gusto molto particolare, perchè il pan di spagna viene sostituito da due dischi di biscotto alla nocciola, farciti da uno strato spesso e abbondante di ricotta e pere, una vera ghiottoneria.

Torta ricotta e pere – Ingredienti per 6 persone

Strati di pan di spagna alla nocciola
uova 4
nocciole tritate o farina di nocciole 150 gr
farina 80 gr
zucchero 170 gr
burro 120 gr
Farcitura
ricotta 630 gr
pere 3(280/300 gr circa)
panna 200 gr
zucchero a velo 240 gr circa
vanillina 1 bustina
succo di 1/2 limone
Bagna alla pera
acqua 200 gr
zucchero 130 gr
essenza di pere
amido di riso 1/2 cucchiaino

Torta ricotta e pere – Preparazione

Cominceremo dalle uova che dovrete montare con lo zucchero, adoperando lo sbattitore elettrico, per circa 15 minuti, finchè triplichi il suo volume. Sciogliete il burro a bagnomaria a una temperatura tiepida. Miscelate la farina alle nocciole macinate, aggiungete al composto, e incorporate dal basso verso l’alto, senza farlo smontare.

Infine unite il burro fuso e sempre delicatamente fate amalgamare gli ingredienti. In due tortiere con carta da forno e dal diametro di 24 cm circa, stendete due dischi, aiutandovi magari con il sac à poche. Infornate in forno preriscaldato per 10 minuti a 180°C.

Prendete la ricotta, unitela allo zucchero a velo, vanillina e lavorate con lo sbattitore elettrico per 5/6 minuti, quindi incorporate la panna montata a neve. Lavate, sbucciate le pere e tagliatele a cubetti piccoli, poi versateli in una padella antiaderente con lo zucchero e succo di limone, appena fuoriesce il succo, aggiungete l’amido e fate cuocere per un paio di minuti.

Unite le pere al composto di ricotta e amalgamate. Fate raffreddare e mettete da parte il succo ricavato dalle pere. Rimane da preparare lo sciroppo per inumidire i dischi di pan di spagna alla nocciola. Prendete un pentolino versateci l’acqua e lo zucchero e fate bollire per meno di un minuto. Una volta pronto versateci il distillato di pere con cui inzupperete gli strati raffreddati.

Vi conviene aiutarvi con un cerchio d’acciaio per dolci, quindi preparate un piatto o un vassoio, su cui stendete un foglio di carta da forno, sistemate un disco, spennellatelo con lo sciroppo e versateci tutto il composto, chiudete con l’altro disco di pan di spagna, spennellate anche questo con lo sciroppo e ponete in freezer per circa 3 ore. Prima di servire spolverate di zucchero a velo, guarnite con nocciole e fettine di pere mantecate in padella con lo zucchero.

Se ti è piaciuta la ricetta e vuoi seguire gli aggiornamenti, seguici sulla pagina Facebook e clicca mi piace, così diventerai un nostro fan

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.