Site Overlay

Tagliatelle di zucca con gamberetti

Le cose più belle della vita o sono immorali, o sono illegali, oppure fanno ingrassare. G. B. Shaw

Tagliatelle di zucca con gamberetti è la ricetta che vi presenteremo oggi, potrebbe sembrare una ricetta qualsiasi, ma questa assicuriamo ha un segreto, che non sveleremo durante il procedimento, poiché sarete voi a scoprirlo, mentre la metterete in pratica. Vi consigliamo di provarla poiché quando la gusterete, comprenderete la magia che l’avvolge. Gli ingredienti sono per due persone e si possono personalizzare per i diversi tipi di appetiti.

Tagliatelle di zucca con gamberetti – Ingredienti

  • 200gr. di farina 00
  • 150gr. di farina di semola
  • un po’ di zucca bollita
  • un uovo
  • acqua qb
  • 200gr. di gamberetti sgusciati surgelati o freschi
  • qualche pomodorino
  • olio extravergine d’oliva
  • sale, pepe
  • aglio, cipolla e prezzemolo

Tagliatelle di zucca con gamberetti – Procedimento

Dopo aver realizzato quali ingredienti utilizzare, mettiamoci rapidamente all’opera e iniziamo l’impasto delle tagliatelle di zucca fatte a mano. Se non siamo molto abili con l’impasto, prendiamo una ciotola capiente, uniamo le farine e formiamo un incavo, dove metteremo l’uovo e la zucca spappolata umida, iniziamo ad impastare, come per la pizzafino a quando si comincerà a formare un panetto sodo ed elastico. Aggiungere acqua se ne richiede l’impasto. Con l’aiuto della classica macchinetta della pasta, fate delle strisce di pasta non molto sottili, fermarsi al n°3 della manopola, poi passare le strisce nel lato tagliatelle e finalmente la pasta di zucca è pronta.

Mettiamo le tagliatelle su di un vassoio con abbondante farina, per non farle attaccare. Intanto avremo fatto rosolare con poco olio EVO i gamberetti, ottimi anche nel cous cous, e in un padellino sempre con olio evo, un po’ d’aglio e un po’ di cipolla, e infine i pomodorini. Deve essere un sughetto rosato, giusto il tempo di far appassire i suddetti pomodori. Poi unite i gamberetti e fate amalgamare il tutto. Sicuramente avrete già messo la pentola con acqua e sale che bolle, quindi caleremo le tagliatelle, facendo attenzione a non farle attaccare.

Dopo qualche bollore scolate la pasta, conservandone un po’ se dovesse servire. A questo punto rimetterla in una bella padella capiente, per la quantità che abbiamo utilizzato, dove già avevamo il sughetto pronto e facciamo mantecare e saltare. Un po’ di prezzemolo e pepe se ci piace. Servite le vostre Tagliatelle di zucca con gamberetti in due bei piatti da portata, dove guarnirete con il sughetto e gamberetti. Un fresco calice di vino rosè frizzantino, un po’ di penombra e lusingati del proprio lavoro, finalmente inebriarsi di poetica cucina.

Se ti è piaciuta la ricetta, vieni a trovarci sulla pagina Facebook e clicca mi piace, così diventerai nostro fan e potrai seguire tutti gli aggiornamenti! 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.