Site Overlay

Tagliatelle con ricotta e noci sapore deciso

Le cose più belle della vita o sono immorali, o sono illegali, oppure fanno ingrassare. G. B. Shaw

Tagliatelle con ricotta e noci sapore deciso

Tagliatelle con ricotta e noci è un primo piatto dal sapore deciso, dove il gusto delle noci, esalta le tagliatelle di pasta fresca. Tagliatelle con ricotta e noci è una ricetta molto prelibata e raffinata, una ricetta adatta a tutte le stagioni. Le tagliatelle ricotta e noci sono molto profumate, questa è la mia ricetta, accompagnata da qualche pratico consiglio e qualche notizia sulle noci, seguitemi. 

Ingredienti x tagliatelle con ricotta e noci per 4 persone : 300 g tagliatelle, 2 spicchi d’aglio, olio extra vergine d’oliva, 100 g ricotta, 50 g di gherigli di noci, sale, pepe e parmigiano grattugiato q.b.

Procedimento x tagliatelle con ricotta e noci per 4 persone : Per prima cosa, tritate i gherigli di noci, senza sbollentarle e sbucciarle. In una padella abbastanza capiente, fate soffriggere un aglio tritato in 3-4 cucchiai di olio extra vergine di oliva (Se non gradite l’aglio, mettetelo intero e toglietelo quando si sarà dorato) aggiungete i gherigli di noci e fateli insaporire.

In una pentola abbastanza alta, mettete a lessare le tagliatelle e scolatele al dente, unitele alla padella con i gherigli di noci e contemporaneamente aggiungete anche la ricotta, stemperata con un mestolo di acqua di cottura delle tagliatelle. Regolate di sale e di pepe, meglio se macinato al momento e fate mantecare il tutto. Spolverate con una bella grattugiata di parmigiano fresco e servite le vostre tagliatelle con ricotta e noci.

Noci, uso è proprietà: la noce insieme alle mandorle, arachidi, pistacchi ecc. appartiene alla famiglia della frutta secca. L’80% della produzione italiana viene coltivata in Campania, poi c’è qualche coltivazione nella pianura padana e in Piemonte, in provincia di Asti. L’albero raggiunge anche i 20 metri di altezza per 2 metri circa di circonferenza e la fioritura avviene nei mesi di aprile e maggio. Le sue origini sono asiatiche e oltre all’uso alimentare, viene usata per la preparazione di sapone e come abbronzante, in quanto favorisce la produzione di melanina.

Diversi sono gli usi della noce. Oltre alla coltivazione dell’albero per la produzione del legno, il noce è uno degli elementi classici presenti nella realizzazione dei mobili, il frutto ha diversi utilizzi, oltre naturalmente a quelli alimentari. La noce consente di ridurre il senso di pesantezza se utilizzata come semplice frutto, trova utilizzo nei dolci e nel gelato e con le noci viene prodotto il Nocino, il celebre liquore a base di noci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.