Site Overlay

Spezzatino di nasello e piselli

Le cose più belle della vita o sono immorali, o sono illegali, oppure fanno ingrassare. G. B. Shaw

Lo Spezzatino di nasello e piselli  è una ricetta squisita che piace anche ai bambini per l’accostamento dei piselli molto graditi, sfiziosi e colorati. Oramai in questo sito, saprete molto bene le caratteristiche e i benefici del conosciuto e poco costoso nasello, che si può cucinare nei modi più svariati e che è presente in abbondanza nel Mar Mediterraneo tutto l’anno. Con la tenera e delicata carne del nasello, potrete preparare anche degli ottimi condimenti per la pasta, perchè si accompagna amabilmente con innumerevoli ingredienti.

Nella ricetta che presentiamo oggi, il nasello è molto salutare, perchè sarà accompagnato da verdura,  tuttavia lo potrete preparare in padella, al forno, e ancora insieme ad altri prodotti marittimi, in quanto semplice da pulire e dalla cottura rapida. Come ben sapete, il nasello è molto indicato nelle diete, perchè è un alimento nutriente, che scarseggia di lipidi e abbonda di fosforo, di ferro e di omega 3. E’ indicato nella dieta dei bambini, dei convalescenti e nelle diete particolari, per essere molto digeribile e tanto benefico.

Spezzatino di nasello e piselli  – Ingredienti per 4 persone

filetti di nasello 500 g
farina
piselli 300 g
scalogno 1
olio evo
aglio 1/2 spicchio
salvia
origano
sale

Spezzatino di nasello e piselli  – Preparazione

Il nasello è il nostro protagonista del tutorial di oggi, che siamo certi gradirete per la preparazione molto rapida. La prima cosa da fare è lessare i piselli, oppure li farete cuocere per 10 minuti in padella, dove avrete fatto dorare qualche fettina di scalogno con olio evo. Poi vi dedicherete al nasello, se utilizzate il nasello surgelato, lasciatelo in acqua e sale per circa mezzora. Asciugate bene i filetti di nasello e infarinateli con farina aromatizzata con origano.

Prendete una padella con qualche cucchiaio di olio evo e fate rosolare appena, il pesce, da ambo i lati, quindi proseguite la cottura per una decina di minuti e coprite con un coperchio, in modo che il pesce possa cuocere, anche al suo interno. A fine cottura unirete i piselli cotti e amalgamate per alcuni minuti, facendo attenzione a non disfare i filetti, essendo molto delicati.

Se ti è piaciuta la ricetta e vuoi seguire gli aggiornamenti, seguici sulla pagina Facebook e clicca mi piace, così diventerai un nostro fan

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.