Site Overlay

Spaghetti con i fagiolini

Le cose più belle della vita o sono immorali, o sono illegali, oppure fanno ingrassare. G. B. Shaw

Gli Spaghetti con i fagiolini sono un primo piatto squisito e molto comune soprattutto al sud. Si preparano lessando i fagiolini e aggiungendo un condimento fatto con sugo di pomodoro. Gli Spaghetti con i fagiolini sono facili da preparare, un primo ricco di profumi, odori e colori. Questo primo davvero unico è un piatto ideale per l’estate, leggero, profumato e poco calorico. Naturalmente potete scegliere al posto degli spaghetti anche un tipo di pasta corta o il tipo di pasta che più vi gusta.

Spaghetti con i fagiolini – Ingredienti

  • spaghetti 300 g
  • passata di pomodoro o pomodori pelati 500 g
  • fagiolini 400 gr
  • aglio
  • olio extra vergine d’oliva
  • prezzemolo
  • sale
  • peperoncino (facoltativo)

Spaghetti con i fagiolini – Preparazione

Si spuntano i fagiolini uno per uno, si lavano con l’acqua fredda e si fanno lessare, per circa 15-20 minuti in acqua salata, dopodiché si mettono a scolare in uno scolapasta. Si lava e si trita il prezzemolo, e in una padella con l’olio extra vergine di oliva, si fa imbiondire un aglio schiacciato e un po’ di peperoncino rosso piccante. Si aggiunge il passato di pomodoro e si lascia cuocere a fuoco allegro per qualche minuto. Se usate i pomodori pelati, passateli  al setaccio o passaverdure prima di utilizzarli. Unite i fagiolini, aggiustate di sale e lasciate cuocere per altri 5 minuti.

Trascorso detto tempo, spegnete il fuoco, uniteci il prezzemolo tritato e mescolate. Fate lessare gli spaghetti in una pentola capiente, con la stessa acqua dei fagiolini, alzateli al dente e metteteli  nella padella dei fagiolini, fate saltate e mantecare per un minuto e impiattate. Servite i vostri Spaghetti con i fagiolini con una bella grattugiata di ricotta salata e ricordatevi di mettere a tavola un bel pezzo di pane casereccio, per fare la scarpetta alla fine. Fare la “scarpetta” è raccogliere con una fetta di pane, il sugo rimasto sul fondo del piatto, una vera goduria!

Se ti è piaciuta la ricetta, vieni a trovarci sulla pagina Facebook e clicca mi piace, così diventerai nostro fan e potrai seguire tutti gli aggiornamenti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.