Site Overlay

Spaghetti con baccalà alla pizzaiola

Le cose più belle della vita o sono immorali, o sono illegali, oppure fanno ingrassare. G. B. Shaw

Spaghetti con baccalà alla pizzaiola

Gli Spaghetti con baccalà alla pizzaiola sono una vera delizia, un piatto che da soddisfazione. Il baccalà cucinato alla pizzaiola, con un poco di sugo in più risolve il problema del primo e del secondo.

Gli Spaghetti con baccalà alla pizzaiola sono leggeri e facilmente digeribili. Preparate questa semplice ricetta e non ve ne pentirete, anzi ci ritornerete.

Spaghetti con baccalà alla pizzaiola – Ingredienti: (4 persone) spaghetti , baccalà, olio extravergine d’oliva, aglio, pomodorini in barattolo, sale, pepe, e origano.

Spaghetti con baccalà alla pizzaiola – Preparazione: per prima cosa se il baccalà non è già ammollato, bisogna metterlo a bagno per 4 giorni in abbondante acqua fredda, avendo cura di cambiare l’acqua almeno 3 volte al giorno, mattina, pomeriggio e sera. Dopo bisogna sciacquarlo, metterlo a scolare in uno scolapasta, per fargli perdere l’acqua in eccesso, e asciugarlo con un canovaccio. Si toglie la pelle, si eliminano le lische e si taglia a pezzi , più o meno uguali, non molto piccoli.

Spaghetti con baccalà alla pizzaiola – Procedimento: In una padella abbastanza capiente si fa rosolare uno spicchio d’aglio con due o tre cucchiai d’olio extravergine d’oliva, si uniscono i pomodorini, si stemperano con una forchetta, e si aggiunge il baccalà. Si lascia insaporire per qualche istante e si unisce una bella spolverata di origano. Si sala e si fa cuocere a fiamma bassa per 30 minuti circa, aggiungendo acqua calda se il sugo si asciuga troppo. Cuocete gli spaghetti in una pentola con abbondante acqua non troppo salata, scolatela, fatela sgocciolare bene e versatela nella padella con il sugo di baccalà, dopo che avete messo da parte i pezzi di baccalà con un po’ di sughetto. Fate amalgamare per qualche istante e servite i vostri Spaghetti con baccalà alla pizzaiola. Questa ricetta è una vera “squisitezza”, e dimostra tutta la versatilità del baccalà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.