Spaghetti broccoli e vongole

Spaghetti broccoli e vongole

Forse non sarà uno dei primi piatti di mare più conosciuto al mondo, ma è  sicuramente un piatto che mette d’accordo tutti i gusti, un primo terra mare di grande effetto della tradizionale cucina campana, facile e veloce da preparare e soprattutto gustoso e profumato. Vediamo la preparazione

Spaghetti broccoli e vongole – Ingredienti per 4 persone

  • 500 grammi di broccoli
  • 500 grammi di vongole veraci
  • 320 grammi di spaghetti
  • olio EVO
  • 1 spicchio d’aglio
  • peperoncino piccante (facoltativo)
  • 1 alice dissalata(facoltativa)
  • prezzemolo
  • sale q.b.

Spaghetti broccoli e vongole – Preparazione

Innanzitutto è importante che le vongole siano fresche come è importante lavarle a lungo e come si deve. Si versano in una pentola con un cucchiaio di olio EVO, un pizzico di pepe i gambi del prezzemolo e un dito d’acqua. Si copre con un coperchio e non appena le vongole si saranno aperte, dopo circa 2-3 minuti, si spegne il fuoco. Si filtra il liquido fuoriuscito dalle vongole, poi una parte di esse si sguscia e una parte si conserva con i gusci per la decorazione del piatto.

Si lessano le cime dei broccoli in acqua bollente salata, appena pronti si fanno saltare per pochi minuti in padella con uno spicchio d’aglio, 2 cucchiai d’olio EVO, il  peperoncino e l’alice dissalata tagliata a pezzi, quindi si uniscono le vongole sgusciate e si mescola per bene. Gli spaghetti si cuociono nell’acqua dei broccoli e una volta al dente, si fanno saltare nella padella con le vongole, insieme all’acqua di cottura delle vongole.

Spaghetti broccoli e vongole è pronto per essere gustato, impiattate e completate con una spruzzata di prezzemolo fresco tritato e con le vongole con i gusci che avete messo da parte. Un consiglio, per chi ama i gusti forti, un po’ di peperoncino e l’alice dissalata ci sta, ma nel caso il gusto non dovesse piacere a tutti, si può fare a meno dell’alice e il peperoncino si aggiunge ad ogni piatto al momento di servire. Buon Appetito

Se ti è piaciuta la ricetta, vieni a trovarci sulla pagina Facebook e clicca mi piace, così diventerai nostro fan e potrai seguire tutti gli aggiornamenti! 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *