Site Overlay

Spaghetti alla chitarra con patate e pancetta

Le cose più belle della vita o sono immorali, o sono illegali, oppure fanno ingrassare. G. B. Shaw

Spaghetti alla chitarra con patate e pancetta

Gli spaghetti alla chitarra con patate e pancetta è una ricetta abruzzese, un primo rustico e deciso, una specialità sempre di moda. Gli spaghetti alla chitarra, detti anche tonnarelli, sono una varietà di pasta all’uovo molto simile agli spaghetti, solo che hanno la sezione quadrata anziché rotonda.

È una pasta che richiede una cottura rigorosamente al dente, e che si sposa benissimo con le patate e la pancetta. Provateci a portare in tavola i sapori dell’Abruzzo, la cucina abruzzese offre tante specialità tradizionali saporite e gustose, e la ricetta spaghetti alla chitarra con patate e pancetta è una di queste, semplice e veloce e come si dice in Abruzzo, un primo “sciuè sciuè”!

Spaghetti alla chitarra con patate e pancetta – Ingredienti: ( per 4 persone): 350 g di spaghetti, 4 patate di medie dimensioni, 150 g di pancetta, una noce di burro, una cipolla piccola bianca, vino bianco ½ bicchiere, olio extravergine d’oliva, prezzemolo, sale, pepe(facoltativo).

Spaghetti alla chitarra con patate e pancetta – Preparazione: si pelano le patate e si tagliano a dadini. Si mettono in una padella con la cipolla tagliata molto finemente, 2-3 cucchiai di olio extra vergine di oliva e una noce di burro. Si lasciano cuocere a fiamma dolce e con il coperchio, mescolando di tanto in tanto. Dopo qualche minuto si unisce la pancetta tagliata a dadini e si sfuma con un mezzo bicchiere di vino bianco. Si aggiusta di sale e pepe, facendo attenzione a non salare troppo visto che la pancetta è già saporita di suo.

Si mettono a cuocere in abbondante acqua salata gli spaghetti, si scolano al dente conservando un mestolo di acqua di cottura, si versano nella padella con patate e pancetta insieme all’acqua di cottura e una spolverate con formaggio grattugiato, pepe macinato al momento e si fa mantecare. Si serve con una bella manciata di prezzemolo fresco tritato.

Provate, Buon appetito e “ bbona salute” .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.