Site Overlay

Scarola alici e capperi sapori d’altri tempi

Le cose più belle della vita o sono immorali, o sono illegali, oppure fanno ingrassare. G. B. Shaw

Scarola-imbottita-alle-alici-sapore-d’altri-tempi

La scarola imbottita con alici e capperi, è un piatto unico molto facile da preparare. La verdura con alici e capperi ci da un gusto è un profumo d’altri tempi. Questa è una ricetta campana, anche se è conosciuta in tutta Italia. In Campania la scarola è una delle verdure più usate per preparare contorni e piatti unici. La mia nonna la preparava sempre alla vigilia di Natale, io ero piccola e questo non era per niente un mio piatto preferito, ma come dice una famosa canzone di Mercedes Sosa, “Todo cambia” nella vita, oggi la mangerei un giorno si e un altro pure.

Scarola imbottita – Ingredienti: Alici sottolio, Aglio, capperi q b, olio extravergine di oliva,  pinoli, olive di Gaeta, pangrattato q b, Pepe q b, Sale q b, scarola e uvetta.

Scarola imbottita – Preparazione: Pulite le scarole e lavatele per bene, c’è sempre il rischio di trovare terriccio all’interno. Cuocetele a vapore fino a che non saranno tenere, asciugatele e apritele al centro creando un foro. In una padella con un filo di olio Extravergine d’oliva  fate tostare 4 o 5 cucchiai di pangrattato. Tritate i capperi, snocciolate le olive  e insieme ai filetti di alici, i pinoli, l’uvetta, mescolate con il pangrattato;  salate e pepate. Distribuite il tutto all’interno delle scarole, richiudete in modo che acquistino la loro forma originaria, e legatela con un giro di spago da cucina. Sistematela in una padella con 3-4 cucchiai d’olio Extravergine d’oliva e l’aglio tritato, salate non molto, pepate, e  fate cuocere con padella coperta  per una ventina di minuti. Servite tiepida.

Scarola imbottita – Varianti: volendo potete disporre la scarola, dopo averla legata in una pirofila unta con olio d’oliva Extravergine, versarci sopra del pangrattato e farla cuocere a forno già caldo a 180 ° per una ventina di minuti, dopo i quali questo modo col pangrattato sopra crea una crosta dorata. Togliere dal forno e servire tiepida.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.