Site Overlay

Scaloppine di Baccalà al prosecco con gamberetti e patate

Le cose più belle della vita o sono immorali, o sono illegali, oppure fanno ingrassare. G. B. Shaw

Il baccalà, come tutti sapete è un pesce molto apprezzato, sia per i valori nutrizionali, sia per le ricette così gustose e fantasiose che si possono preparare. Oramai carissimi nostri lettori e fan, dopo tante delucidazioni e consigli, che abbiamo postato nel sito e nella pagina facebook, sarete diventati anche più illuminati di noi.

La ricetta di oggi Scaloppine di baccalà al prosecco con gamberetti e patate, già come è titolata, fa immaginare un piatto davvero ricco di charme e stile. E’ davvero squisito, perchè il baccalà oltre al meraviglioso connubio con le patate, vi farà assaporare il gusto del prosecco, della polenta, del peperoncino e del tartufo nero. Importante suggerimento, se non riuscite a trovare il filetto di baccalà fresco e ammollato, potrete sostituirlo con il surgelato, è ottimo.

Scaloppine di Baccalà al prosecco con gamberetti e patate – Ingredienti per 4 persone

  • filetti di baccalà 500 gr
  • farina 00
  • gamberetti 300 gr
  • cipolla media
  • prosecco 2 bicchieri
  • patate 3/4
  • polenta
  • aglio 1 spicchio
  • panna liquida 200 ml
  • origano
  • latte q.b.
  • tartufo nero
  • olio EVO
  • pomodoro
  • lattuga

Scaloppine di Baccalà al prosecco con gamberetti e patate – Preparazione

Se avete a disposizione i filetti surgelati, scongelateli un pò e tagliateli a fette. Prendete una padella capiente e mettete a mantecare con qualche cucchiaio d’olio evo, la cipolla tagliuzzata, l’aglio e l’origano, spruzzate il prosecco e fate evaporare.

Quindi aggiungerete le patate lavate e private della buccia, in tanti tocchetti medi e inumidite con latte e panna. Dopo circa mezz’ora di cottura a fuoco dolce, spegnete, fate raffreddare e frullate o passate nel colino la salsetta. Passate nella farina i filetti di baccalà e i gamberetti, poneteli in una padella con un filo d’olio evo, quindi versate la salsetta fino a coprirli.

Fate cuocere per una decina di minuti, sempre a fuoco moderato, a fine cottura unite un pò di tartufo tritato. Impiattate le invitanti Scaloppine di Baccalà al prosecco con gamberetti e patate su un letto di polenta, guarnite con il pomodoro, la lattuga e qualche erbetta a forma di aghi.

Se ti è piaciuta la ricetta, vieni a trovarci sulla pagina Facebook e clicca mi piace, così diventerai nostro fan e potrai seguire tutti gli aggiornamenti! 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.