Risotto zucchine e gamberetti surgelati

Risotto zucchine e gamberetti surgelati

Il Risotto zucchine e gamberetti surgelati, è una preparazione ipocalorica, facilissima e rapida da fare, con pochi accorgimenti, tirerete fuori un risotto con pochi grassi, saporito, profumato e gustoso. Il risotto zucchine e gamberetti è perfetta per ogni occasione, e per avere  un piatto con chicchi sempre al dente, usate riso di qualità. Questa è la ricetta.

Risotto zucchine e gamberetti surgelati – Ingredienti

  • riso per risotti 300 g
  • 2 zucchine
  • gamberetti surgelati 150 g
  •  olio EVO (1-2 cucchiai)
  • vino bianco secco
  • sale q. b.
  • pepe (facoltativo)

Risotto zucchine e gamberetti surgelati – Preparazione

Si comincia col mettere sul fuoco una pentola capiente, con acqua salata. Nel frattempo si lavano le zucchine, si spuntano e si tagliano a dadini piccoli. In una padella antiaderente, si mette un cucchiaio di olio e si fanno cuocere le zucchine, con un poco di sale e il coperchio. Dopo qualche minuto di cottura, si aggiunge 1/2 bicchiere di vino bianco secco e si fa evaporare. Quando inizia il bollore nella pentola con l’acqua salata, si cala il riso e si fa cuocere. Controllate la padella delle zucchine e a metà cottura, unitevi i gamberetti ancora congelati.

Quando col riso siamo quasi a fine cottura, tenete conto del tempo indicato sulla confezione, scolatelo e unitelo alla padella con le zucchine e i gamberi, insieme a un mestolo di acqua di cottura e una grattugiata di pepe nero macinato al momento. Fate assorbire l’acqua, spegnete e fate riposare per 5 minuti il tutto nella pentola con il coperchio. Impiattate  e con l’aiuto di un coppapasta, formate il vostro un tortino, decorando il piatto con qualche gamberetto e qualche zucchina.

Risotto zucchine e gamberetti surgelati – Varianti & Accorgimenti: Per rendere più gustosa e dare al vostro Risotto zucchine e gamberetti un profumo orientale, quando amalgamate riso, zucchine e gamberetti , potete aggiungere una bustina di zafferano o un cucchiaio raso di curry.

Se ti è piaciuta la ricetta, vieni a trovarci sulla pagina Facebook e clicca mi piace, così diventerai nostro fan e potrai seguire tutti gli aggiornamenti! 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *