Site Overlay

Risotto al sugo di pomodoro

Le cose più belle della vita o sono immorali, o sono illegali, oppure fanno ingrassare. G. B. Shaw

Il Risotto al sugo di pomodoro è una vera bontà, un primo piatto semplice ma fantastico, ideale per ogni occasione. Quella che segue, è una ricetta per 3-4 persone, ed è una ricetta furbissima, perché, si può inventare anche quando vi avanza del sugo di pomodoro, e se avanza un po’ di risotto, si possono fare  gli arancini. Il Risotto al sugo di pomodoro è delizioso, filante se si aggiunge la mozzarella, è un primo piatto che conquista un po’ tutti, grandi e piccini, e tutti lo possono preparare, anche coloro che sono alle prime armi in cucina.

Risotto al sugo di pomodoro – Ingredienti per 4 persone

  • riso per risotti di buona qualità 350 g
  • cipolla ramata piccola 1
  • olio extra vergine d’oliva
  •  salsiccia sbriciolata(facoltativa) 1
  • mozzarella (facoltativa)
  • parmigiano grattugiato
  • bottiglia di pomodoro da 700/750 g
  • vino rosso
  • sale e pepe(facoltativo)

Risotto al sugo di pomodoro – Preparazione

In un tegame si soffrigge la cipolla finemente tritata e una salsiccia sbriciolata, in un paio di cucchiai di olio extra vergine di oliva, quando la cipolla si è appassita e la salsiccia si è abbronzata, si sfuma con il vino rosso, si aggiunge il passato di pomodoro, si aggiusta di sale, si aggiunge 1/2 bicchiere scarso d’acqua e si fa cuocere per circa 1 ora a fiamma bassa. Si lessa il riso in abbondante acqua salata e  non appena il riso è cotto, si scola e si versa nella pentola dove c’è il pomodoro.

Si mescola e volendo, si può unire la mozzarella tagliata a dadini. Si fa cuocere ancora per pochi minuti a fuoco basso, si mescola per bene, per amalgamare e far insaporire il riso con  il pomodoro e la mozzarella. Questa è la ricetta per come vi abbiamo anticipato, è molto semplice. Impiattate e servite con abbondante parmigiano grattugiato. Con la speranza che la ricetta vi sia piaciuta, vi salutiamo e vi auguriamo una buona cucina a tutti.

Se ti è piaciuta la ricetta, vieni a trovarci sulla pagina Facebook e clicca mi piace, così diventerai nostro fan e potrai seguire tutti gli aggiornamenti! 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.