Site Overlay

Rigatoni ai quattro formaggi

Le cose più belle della vita o sono immorali, o sono illegali, oppure fanno ingrassare. G. B. Shaw

Rigatoni ai quattro formaggi con pancetta è un semplicissimo e gustosissimo primo piatto profumato, ideale per chi ama i formaggi. Un primo goloso e facile da fare, un piatto ricco e saporito, un primo davvero ottimo da proporre nelle occasioni che contano. I Rigatoni ai quattro formaggi con pancetta è anche un’ottima scelta tra i primi piatti estivi.

E’ veloce da preparare anche se c’è da considerare l’apporto calorico, quindi è consigliabile, soprattutto d’estate, come piatto unico. I formaggi adoperati in questa preparazione sono gorgonzola, provolone, emmenthal , ovviamente ognuno ha le sue preferenze e quindi si possono utilizzare anche formaggi più magri. Molto gustoso è il gorgonzola che non dovrebbe mai mancare.

Rigatoni ai quattro formaggi  – Ingredienti per 4 persone

  • 320 g di rigatoni
  • 2/2 bicchiere di latte
  • 100 g di gorgonzola dolce
  • 50 g di provolone dolce
  • 50 g di emmenthal
  • pancetta a dadini
  • noce moscata
  • sale
  • olio EVO
  • pepe (facoltativo)

Rigatoni ai quattro formaggi  – Preparazione

Si lessano i rigatoni e nel frattempo che l’acqua prende il bollore, in una padella antiaderente, si fa rosolare la pancetta tagliata a dadini con un filo d’olio Evo, fino a renderla bella dorata e croccante. Si aggiunge il gorgonzola tagliato a dadini e i formaggi, si fanno sciogliere in 1/2 bicchiere di latte o nell’acqua di cottura della pasta. Quando i formaggi si saranno quasi sciolti si unisce il parmigiano grattugiato e un poco di noce moscata in polvere.

Si amalgama con un cucchiaio di legno, fino a rendere il composto cremoso e omogeneo. Si scolano i rigatoni al dente e si uniscono alla crema di formaggi e pancetta, si amalgama e a fiamma viva, si fa mantecare per un paio di minuti. Si impiatta e si completa con una bella spolverata di  pepe nero, meglio se macinato al momento. Buon appetito!

Se ti è piaciuta la ricetta, vieni a trovarci sulla pagina Facebook e clicca mi piace, così diventerai nostro fan e potrai seguire tutti gli aggiornamenti! 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.