Site Overlay

Ricetta della brioche rustica vegetariana

Le cose più belle della vita o sono immorali, o sono illegali, oppure fanno ingrassare. G. B. Shaw

Ci sono giorni che non ho voglia delle solite pietanze a base di carne o pasta, ma mi solletica un qualcosa di sfizioso, morbidoso e profumato da consumare in qualsiasi momento della giornata, magari per cena, per pranzo, come stuzzichino per un aperitivo e perché no per colazione accompagnato da succo di frutta. Mi viene in soccorso la magnifica Brioche salata della mia dolcissima amica Caterina. Una Brioche rustica che si prepara in un baleno e che richiede pochi ingredienti e un pizzico di buona volontà. Seguite la ricetta 🙂

Brioche rustica – Ingredienti

  • 500 gr di farina
  • 3 uova intere fresche
  • olio di semi 130 gr
  • ½ bicchiere di latte
  • ½ cubetto di lievito fresco
  • verdure
  • caciocavallo o grana
  • 1 cucchiaino raso di zucchero semolato
  • sale q.b.

Brioche rustica – Procedimento

Versate la farina a fontana in una ciotola, al centro metterete le uova sgusciate, il cucchiaino di zucchero, l’olio di semi, il latte, il lievito sbriciolato e iniziate a impastare. Amalgamate bene gli ingredienti fino ad ottenere un impasto morbido, omogeneo e abbastanza umido. Infine aggiungete un po’ di sale e potete aggiungere se volete gli altri ingredienti nell’impasto per velocizzare. Oppure dividete l’impasto in due panetti. Prendete un panetto, stendetelo con il matterello e adagiatelo su una teglia imburrata e infarinata, oppure su carta da forno. Al centro della pasta farcite con grana o fette di caciocavallo.

Non vi dico le quantità degli ingredienti perché sono facoltativi, in quanto ci sono persone che gradiscono farcitura light e altre persone più golose che amano la succulenza. A questo punto prendete l’altra metà della pasta che avete steso e adagiatela sopra, facendo aderire bene la parte inferiore sulla parte superiore per chiudere bene la brioche rustica. Se vi piace con la superficie lucida, spennellatela con un tuorlo d’uovo lavorato con la forchetta.Infornate in forno preriscaldato a 190°-200° e fate cuocere da ¾ d’ora a 1 ora circa. Trascorso il tempo necessario, estraete la vostra Brioche rustica, fatela intiepidire e buon appetito 🙂

Se ti è piaciuta la ricetta, vieni a trovarci sulla pagina Facebook e clicca mi piace, così diventerai nostro fan e potrai seguire tutti gli aggiornamenti! 

Author: Redazione

Ci piace cucinare, semplicemente, e ci piace scrivere di cucina. Seguite i nostri articoli nel sito www.baccalafritto.it e troverete tante ricette e tante curiosità interessanti sulla cucina e sul pesce ma non solo. Buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.