Polpettine dietetiche a bagnomaria

Polpettine dietetiche a bagnomaria

Polpettine dietetiche a bagnomaria con contorno di verdure e sfoglie di parmigiano, sono un ottimo piatto unico, da preparare in periodi di dieta, soprattutto quando a ridosso dell’estate, si avvicina la prova costume. Le Polpette dietetiche a bagnomaria sono un secondo piatto gustoso e semplice da preparare.

Polpettine dietetiche a bagnomaria – Ingredienti per 4 persone

  • 500 gr carne di manzo o di vitello tritata
  • un ciuffetto di prezzemolo
  • uno spicchio d’aglio (facoltativo)
  • sale q. b.
  • olio evo
  • parmigiano reggiano
  • verdure a piacere

Polpettine dietetiche a bagnomaria – Preparazione

Mettete in una ciotola la carne macinata, il prezzemolo e l’aglio finemente tritato, insieme al sale e con le mani o una forchetta, amalgamate il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo. Si fa una palla e si mette nel frigo per almeno mezz’ora. Trascorso il tempo, si fanno tante  piccole polpettine, di diametro di 3/4 cm, si adagiano in un pentolino di acciaio, in un contenitore di vetro o ceramica, con un leggero filo d’olio extravergine.

Mettete una pentola più grande con l’acqua sul fuoco, e sopra poggiate il pentolino, il calore del fuoco farà bollire l’acqua nella pentola più grande, che cuocerà a sua volta le polpettine. Si girano di tanto in tanto le polpettine e si controlla la cottura, vedrete che si formerà anche un buonissimo sughetto che non so se qualcuno lo fa ancora, ma una volta, serviva per condire la pastina per i bambini. A cottura ultimata, si trasferiscono le Polpette dietetiche a bagnomaria su un piatto da portata e si possono accompagnare con verdure, come si vede nella foto.

La tecnica di cottura a bagnomaria è una cottura delicata, serve proprio per cuocere in maniera indiretta e quindi non a diretto contatto con il fuoco. E’ una tecnica, usata principalmente per alimenti che hanno bisogno di un calore moderato, viene utilizzata molto frequentemente in pasticceria per sciogliere il burro, il cioccolato e marmellate.

Se ti è piaciuta la ricetta, vieni a trovarci sulla pagina Facebook e clicca mi piace, così diventerai nostro fan e potrai seguire tutti gli aggiornamenti! 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *