Site Overlay

Pesto di tofu melanzane e mandorle

Le cose più belle della vita o sono immorali, o sono illegali, oppure fanno ingrassare. G. B. Shaw

Il Pesto di tofu melanzane e mandorle è un’ottima idea per preparare in poco tempo un condimento sano e semplicemente stuzzichevole. La cosa importante è che gli ingredienti, a partire dagli odori che si usano, siano freschi. Ci sono i grassi buoni forniti dalle mandorle e c’è il tofu, che é un formaggio di soia, dal sapore neutro molto proteico, povero di grassi è ricco di omega 3.

Il Pesto di tofu melanzane e mandorle, lo potete usare come un pesto classico, per condire la pasta calda o fredda, ma è delizioso e perfetto anche su una bruschetta, come salsa nei panini o nei tramezzini, è pronto in poche mosse e si conserva in frigo chiuso ermeticamente, per una settimana.

Pesto di tofu melanzane e mandorle – Ingredienti

  • melanzane 350/400 gr circa
  • 100 gr di tofu al naturale
  • 50 gr di mandorle pelate
  • basilico o prezzemolo o rucola( freschi )
  • aglio ½ spicchio
  • olio extravergine di oliva 1/2 cucchiai
  • olio di arachidi 2/3 cucchiai di olio
  • sale
  • pepe

Pesto di tofu melanzane e mandorle – Procedimento

Lavate le melanzane e togliete le estremità, tagliatele a funghetti e mettetele in una padella con 2-3 cucchiai di olio di arachidi, salate e fate cuocere a fiamma alta per 10 minuti circa o fino a che non si sono rosolate per bene. Prendete il bicchiere del mixer, versateci dentro le melanzane fritte, unite il tofu, 1-2 cucchiaio di olio extravergine di oliva, le mandorle, l’aglio, il basilico(o prezzemolo o rucola), il pepe, poco sale. Frullate fino ad ottenere un composto omogeneo. Controllate di sale, versate ancora un filo d’olio a crudo e riponetelo in frigo per 30 minuti prima di servire.

Pesto di tofu melanzane e mandorle – Proverbio: “ In realtà nessun essere umano indifferente al cibo è degno di fiducia” (Manuel Vàzquez Montalbàn – Gastronomo E Scrittore Spagnolo)

Se ti è piaciuta la ricetta, vieni a trovarci sulla pagina Facebook e clicca mi piace, così diventerai nostro fan e potrai seguire tutti gli aggiornamenti! 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.