Site Overlay

Penne salsicce e panna

Le cose più belle della vita o sono immorali, o sono illegali, oppure fanno ingrassare. G. B. Shaw

Penne salsicce e panna è un piatto di gusto e semplice da preparare, perfetto per il riciclo delle salsicce avanzate. E’ una ricetta da non sottovalutare, adatta a qualsiasi occasione, e grazie alla cremosità della panna, è tanto apprezzata anche dai bambini. Vediamo gli ingredienti necessari e come procedere passo dopo passo per preparare la ricetta Penne salsicce e panna.

Penne salsicce e panna – Ingredienti per 4 persone

  • 320 gr di penne o pasta a piacere
  • 3-4 salsicce di maiale
  • 180 ml panna da cucina
  • 1/2 cipolla bianca
  • 1/2 bicchiere vino bianco
  • una noce di burro
  • noce moscata
  • latte
  • formaggio grattugiato
  • sale q. b.
  • pepe (facoltativo)

Penne salsicce e panna – Preparazione

Per prima cosa si sbriciolano le salsicce con un coltello da carne, si tagliano le estremità e si fa sfilare la pelle della salsiccia, poi con le mani, si sbriciola in pezzetti molto piccoli e si mette da parte. In una padella capiente, si mette a rosolare a fuoco basso la cipolla tritata finemente con il burro, non appena la cipolla si abbronza, si aggiungono le salsicce sbriciolate e si fanno rosolare, sempre a fuoco lento. Si sfuma velocemente con un ½ bicchiere di vino bianco secco e si continua a far rosolare le salsicce per bene.

Nel frattempo si mette l’acqua salata per le penne sul fuoco, e al bollore, si procede per la cottura al dente. A cottura quasi ultimata, si unisce la panna e a fiamma bassa si fa cuocere il tutto per qualche minuto, aggiungendo man mano il latte. Si scolano le penne e si versano nella padella con le salsicce, si fa saltare per bene e si aggiunge una grattugiata di noce moscata. Si impiatta e si completa con una grattugiata di formaggio grattugiato. Che dire di più…Buon Appetito. 🙂

Penne salsicce e panna – Consigli: È importante grattugiare la noce moscata e tritare il pepe al momento per godere di tutto l’aroma e profumo. Le quantità sono molto soggettive. La pasta da utilizzare può essere tra le più svariate, per questo piatto abbiamo scelto le penne, poiché catturano al loro interno una grande quantità di condimento.

Se ti è piaciuta la ricetta, vieni a trovarci sulla pagina Facebook e clicca mi piace, così diventerai nostro fan e potrai seguire tutti gli aggiornamenti! 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.