Patate al forno con origano e pomodorini

Patate al forno con origano e pomodorini

Patate al forno con origano e pomodorini è un’antica ricetta mediterranea, un contorno adatto forse a ogni secondo piatto, ma che in molti locali della costa salernitana, servono per accompagnare il pesce. E’ un contorno buonissimo, una ricetta facile e gustosa, un’ottima idea per la cena.

Patate al forno con pomodorini – Ingredienti per 2 persone

  • 2 patate grandi
  • 5-6 pomodorini
  • 1/2 cipolla
  • olio extra vergine d’oliva q. b.
  • origano q. b.
  • pepe q. b. (facoltativo)
  • sale q.b.

Patate al forno con origano e  pomodorini – Procedimento

Per prima cosa si scalda il forno 200° circa, e nel frattempo che la temperatura sale, si lavano e si sbucciano le patate, si tagliano a monete non troppo sottili e si mettono per un po’ in acqua fresca. Si lavano e si tagliano per metà i pomodorini, si taglia finemente la cipolla e si unge una pirofila da forno con un filo di olio extra vergine di oliva. Si dispongono le patate nella pirofila in modo che non si sovrappongono. Si aggiungono i pomodorini sopra le fette di patate e poi la cipolla. Si completa con una spolverata di origano e sale e un filo d’olio extravergine. La ricetta è per 2 persone, quindi con 2 patate ho preparato un solo strato.

Se dovete fare la ricetta per più persone, aumentate le dosi e alternate gli ingredienti (patate, pomodori, cipolle,origano, sale e olio) tipo lasagne, fino a completare completando con una spolverata di sale, origano e un filo di olio extra vergine di oliva. Si copre la pirofila con un foglio di alluminio e si mette in forno a 200° per 40 minuti circa, poi si rimuove la carta di alluminio e si fa cuocere altri 15 minuti, fino a che le patate non si saranno abbronzate. Potete accompagnare le patate con un velocissimo pane all’aglio, quindi abbrustolite le fette di pane e strusciate sopra a ognuna uno spicchio d’aglio e completate con un filo d’olio extra vergine d’oliva, sale e origano. Il pane così preparato è ottimo e può servire, per accompagnare, qualsiasi piatto.

Se ti è piaciuta la ricetta, vieni a trovarci sulla pagina Facebook e clicca mi piace, così diventerai nostro fan e potrai seguire tutti gli aggiornamenti! 

One comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *