Site Overlay

Parmigiana di melanzane: perla di sapore

Le cose più belle della vita o sono immorali, o sono illegali, oppure fanno ingrassare. G. B. Shaw

Parmigiana di melanzane

La parmigiana di melanzane è un ottimo secondo piatto, ma può essere anche un contorno. La parmigiana di melanzane non ha una paternità certa, ne rivendicano l’origine sia la Campania che la Sicilia. La parmigiana di melanzane ha tantissime versioni, melanzane fritte con le uova o senza, con la buccia o senza, a dire il vero, non so quale sia la ricetta originale, vi propongo quella che preparo di solito e che riscuote in ogni occasione dei piacevoli elogi.

Ingredienti per 4 persone: 4-5 melanzane medie, una passata di pomodoro (700 g), provola affumicata (250 g), parmigiano grattugiato q.b., mezza cipolla bianca, farina 00 q.b., 4-5 uova, basilico, olio extravergine di oliva, olio di arachidi e sale.

Preparazione del sugo: si trita finemente la cipolla, e la si fa soffriggere per qualche minuto nell’olio extravergine di oliva, poi si aggiunge prima la passata di pomodoro e poi il basilico. Deve cuocere a fuoco dolce per circa 15 minuti, quasi alla fine si sala. Si sbucciano le melanzane e si tagliano a fette di lungo per uno spessore di 4-5 mm, e si preparano in un piatto fondo le uova sbattute.

In una padella antiaderente si mette l’olio di semi di arachide e quando ha raggiunto la giusta temperatura, (180°), si infarinano le fette di melanzane, si passano nell’uovo sbattuto, si fa colare l’eccesso di uova, e si mettono a friggere nella padella con l’olio. Quando si sono dorare da entrambi i lati, si levano dalla padella e si passano su un foglio di carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso, e si salano ancora calde.

Si taglia la provola affumicata a dadini e in una pirofila da forno, si dispongono a strati gli ingredienti: salsa, melanzane e parmigiano grattugiato. Si fa cuocere in forno caldo a 180 gradi per 30 minuti circa o fino a che non si è formata la crosta. La vostra Parmigiana di Melanzane è pronta, è ottima anche a temperatura ambiente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.