Site Overlay

Panino, idea per uno spuntino veloce

Le cose più belle della vita o sono immorali, o sono illegali, oppure fanno ingrassare. G. B. Shaw

Il Panino non sarà la scelta più salutare del mondo, ma ogni tanto, mangiare un bel panino dà una gioia infinita. Parliamo del panino artigianale, fatto in casa con ingredienti veramente top e non di quelli che ti servono nei bar o alla stazione. Una premessa, chi ha eliminato il pane dall’alimentazione, può anche non continuare a leggere, perché corre il rischio che cambi idea!! 😉 Il panino ti permette  di mangiare qualcosa di veloce, saporito e leggero, è oramai entrato da tempo a far parte del nostro quotidiano.

I primi panini all’italiana erano riempiti con salumi, insaccati e altri prodotti tipici, poi con l’espandersi di catene importanti, tipo McDonald’s, si è cominciato a copiare e a mettere dentro un panino, di tutto. Il panino è considerato un modo semplice, veloce ed economico per  pranzare o cenare. Per chi avesse voglia di pranzare o cenare con un panino gustoso, sbrigativo e facile da preparare, ecco una preparazione adatta a tutti. Naturalmente, questa è solo un’idea,  poi il panino può essere farcito come preferite, aggiungendo o eliminando, gli ingredienti di vostro gusto.

Panino, idea per uno spuntino veloce – Ingredienti per circa 10 panini

  • farina 500 g
  • 1 uovo grande
  • 200 g di acqua tiepida
  • 60 g di zucchero
  • lievito di birra 1 cubetto
  • 1 cucchiaino abbondante di sale
  • 40 g di burro
  • hamburger
  • pomodori
  • cipolla
  • lattuga
  • maionese

Panino, idea per uno spuntino veloce – Procedimento

Cuocete l’hamburger con un filo d’olio EVO e giusto un poco di cipolla , finemente tagliata. A metà cottura, potete aggiungere se si asciuga, anche 1/2 bicchiere d’acqua senza salare e fate cuocere per 10 minuti circa. Sfogliate la lattuga, lavatela e asciugatela. Lavate i pomodorini, quelli tondi e tagliateli a fette sottili. Dividete il panino per metà, svuotate un po’ della mollica e metteteci prima due fette di pomodoro se gradite.

Panino, idea per uno spuntino veloce

Poi continuate con qualche foglia di insalata, qualche fettina di cipolla, l’hamburger e ancora pomodori, insalata e cipolle. Condite man mano che create gli strati con olio evo, salate e pepate se piace. Per quanto riguarda la cipolla, per eliminare quel sapore deciso, una volta affettata, prima di aggiungerla al panino, tamponatela di sale e tenetela per alcuni minuti immersa nell’acqua, poi la risciacquate, l’asciugate e la mettete nel panino.

Se ti è piaciuta la ricetta, vieni a trovarci sulla pagina Facebook e clicca mi piace, così diventerai nostro fan e potrai seguire tutti gli aggiornamenti! 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.