Site Overlay

Padellata di salsicce e broccoli

Le cose più belle della vita o sono immorali, o sono illegali, oppure fanno ingrassare. G. B. Shaw

La Padellata di salsicce e broccoli è una ricetta della tradizione culinaria italiana, una delle più buone e conosciute in assoluto. È un piatto semplice, le salsicce sono quelle di maiale fresche, mentre i broccoli sono i ”friarielli” cime di rapa, tipiche della cucina napoletana e della cucina romana (a Roma sono chiamati broccoletti).
La Padellata di salsicce e broccoli è un secondo piatto veloce da fare, si fa tutto in poco più di mezz’ora, è molto gustoso e amato da tutti. Questa è la nostra versione, una ricetta per 4 persone prendete appunti.

Padellata di salsicce e broccoli – Ingredienti

  • broccoli friarielli 800 gr
  • salsicce di maiale 4 o 5
  • olio extravergine di oliva
  • sale
  • peperoncino rosso piccante

Padellata di salsicce e broccoli – Preparazione

Pulite i friarielli eliminando i gambi in eccesso e le foglie più dure, lavateli sotto l’acqua corrente, e in una pentola portate a bollore per 10 minuti circa. Scolateli e passateli in una padella abbastanza larga con aglio, olio extra vergine di oliva e peperoncino rosso piccante. Se i friarielli sono teneri, vi consigliamo di cuocerli direttamente nella padella con il coperchio, senza sbollentarli così che possano conservare meglio tutto il loro sapore. Sbollentate le salsicce in una pentola con poca acqua, fino a quando saranno cotte e dorate.

Questo passaggio servirà a togliere il grasso in eccesso dalle salsicce, per alleggerirle un pò. Fate rosolare le salsicce in una padella con olio extra vergine di oliva per 10 minuti circa o fino a che non si saranno dorate, unitele alla padella con i broccoli friarielli e fate insaporire per qualche minuto. Spegnete e servite la vostra Padellata di salsicce e broccoli  ben calda, con delle fette di pane casareccio. Nella ricetta abbiamo usato le salsicce stagionate intere, voi potete anche tagliarle a rondelle, rendono di più e sono molto saporite, ricordatevi di bucherellarle con l’aiuto di una forchetta durante la cottura.

Se ti è piaciuta la ricetta, vieni a trovarci sulla pagina Facebook e clicca mi piace, così diventerai nostro fan e potrai seguire tutti gli aggiornamenti! 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.