Site Overlay

Ostriche con salsa verde: antipasto gourmet

Le cose più belle della vita o sono immorali, o sono illegali, oppure fanno ingrassare. G. B. Shaw

Le Ostriche con salsa verde: antipasto gourmet, incantano con la loro bellezza chic e sapore di mare, i palati più raffinati, in quanto sono un cibo prelibato, che spesso si consuma crudo, con pepe e limone, che esaltano il sapore e gusto. Oggi vi proponiamo una ricetta gourmet per esaltare il gusto dell’ostrica, questo mollusco tanto pregiato e gradito a tanti, specialmente cotto. Il procedimento per prepararle consta di piccoli e semplici accorgimenti, per un risultato che vi farà assaporare la bontà e la freschezza.

La mia ricetta è semplificata, per coloro che non hanno molto tempo, o che devono preparare altre pietanze, ma ci sono svariate ricette: Ostriche gratinate con acciughe e capperi di Pantelleria, Ostriche gratinate ai funghi, Linguine con le ostriche, Straccetti con le ostriche, Risotto allo champagne con le ostriche e tante altre. La preparazione della mia ricetta si avvale di una salsetta di rucola, molto stuzzichevole in verità.

Ostriche con salsa verde: antipasto gourmet – Ingredienti

  • ostriche 8
  • uova 1
  • olio evo 1(circa 150ml)
  • rucola 1 mazzetto
  • Limoni 2
  • Panna da cucina 1/2 confezione
  • sale

Ostriche con salsa verde: antipasto gourmet – Preparazione

Aprite le ostriche in un recipiente, in modo da non perdere il liquido contenuto in esse. Aiutatevi con un coltellino per recidere il muscolo nella parte centrale. Se avete difficoltà potete chiedere in pescheria le ostriche già forate, per aprirle più facilmente. Per evitare incidenti di percorso, prendete l’ostrica con un canovaccio, staccate con delicatezza i molluschi e teneteli in frigo, dentro un contenitore.

Per verificare la freschezza dell’ostrica, una volta aperta la valva, osservate se sia compatta e soda e al contatto dovrebbe contrarsi. Intanto preparate la salsa verde alla rucola, che è molto diversa dal pesto di rucola, che in genere si prepara con pinoli e ricotta, mentre per la nostra salsetta useremo la rucola, le uova, il limone, l’olio evo e la panna. Preparare la salsetta alla rucola è semplice, prendete l’uovo a temperatura ambiente e sgusciatelo nel frullatore, aggiungete un pò di sale e versate l’olio a filo, lentamente mentre frullate.

Una volta ottenuta l’emulsione, fate incorporate il succo di limone e versatela in una ciotola. Sminuzzate la rucola nel frullatore e unitela alla panna, versate il composto nella ciotola con l’emulsione e amalgamate il tutto. Prendete i molluschi e scottateli per alcuni minuti, poi adagiateli sulla valva e irrorate con succo di limone e salsetta di rucola. Per decorare il piatto riempite un saccapoche e guarnite con una striscia di salsetta verde.

Se ti è piaciuta la ricetta e vuoi seguire gli aggiornamenti, seguici sulla pagina Facebook e clicca mi piace, così diventerai un nostro fan

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.