Site Overlay

Orecchiette formaggio e noci: very chic

Le cose più belle della vita o sono immorali, o sono illegali, oppure fanno ingrassare. G. B. Shaw

Orecchiette formaggio e noci

La preparazione delle Orecchiette formaggio e noci è una ricetta che una simpatizzante di Baccalà-fritto ci ha regalato. Dice di averla trovata su un giornale di cucina dal dentista durante il periodo natalizio e siccome le sono rimaste molte noci e vari tipi di formaggio il giorno dell’Epifania, le è venuto l’estro e l’ha provata.

Il risultato, come si evince anche dalla foto è stato eccellente, in fin dei conti, Orecchiette formaggio e noci è una ricetta semplicissima e veloce, si prepara il tutto in pochissimo tempo, vediamo come.

Orecchiette formaggio e noci per 4 persone – Ingredienti: orecchiette, caciocavallo, parmigiano grattugiato, brigante, burro, panna fresca, noci tritate, olio extra vergine di oliva sale e pepe facoltativo.

Orecchiette formaggio e noci per 4 persone – Preparazione: si prepara in poco tempo, quasi il tempo che cuoce la pasta. Quindi mettete sul fuoco in una pentola abbastanza capiente l’acqua , salate al momento che raggiunge il bollore e versateci le orecchiette. Nel frattempo che le orecchiette cuociono, tagliate tutti i formaggi a dadini. Naturalmente potete usare i formaggi di vostro gradimento o che già avete in casa, indipendentemente da quelli che sono stati usati nella ricetta. Tritate le noci, lasciandone qualcuna intera, servirà per abbellire il piatto. In una padella antiaderente e capiente, fate sciogliere il burro, unite la panna e portate a bollore. A questo punto, uniteci i formaggi e le noci e mescolare bene in modo che tutti gli ingredienti si fondono tra di loro.

Togliete le orecchiette al dente e mescolare nella salsa di noci e formaggi, aggiungendo, se necessario, un mestolo di acqua di cottura, fate risottare fino a che le orecchiette vengono rivestite completamente dalla salsa. Le vostre Orecchiette formaggio e noci sono pronte, impiattate e spolverizzare con le noci rimaste e una grattugiata di formaggio alla julienne. Il pepe nella ricetta non c’è, perché è facoltativo, quindi è preferibile macinarlo al momento nei piatti di coloro che lo desiderano.

Grazie alla nostra amica Giulia per questa ricetta, molto stuzzicante, e per la foto molto bella. Grazie anticipatamente a voi che leggerete questa ricetta, anzi se provate a realizzarla, scriveteci un vostro commento, anche se volete migliorarla o preferite qualche consiglio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.