Site Overlay

Menù con Stoccafisso: gli chef reinventano la tradizione!

Le cose più belle della vita o sono immorali, o sono illegali, oppure fanno ingrassare. G. B. Shaw

Menù con stoccafisso: gli chef reinventano la tradizione, finalmente arriva il menù che reinventa il tradizionale pesce essiccato al sole e al vento con metodi naturali, dove solo nelle zone artiche, delle stupende Isole Lofoten in Norvegia, può avvenire nella massima trasparenza, dove questo squisito alimento tanto ricco e benefico, può essere stimato e lavorato.

Sono contenta che anche lo chef Simone Rugiati reinventi dei piatti golosoni del beneamato e tradizionale Stoccafisso, abbinandolo con vini consigliati dall’Associazione Italiana Sommelier. Le regioni italiane che importano e consumano in abbondanza il tanto apprezzato stoccafisso sono Veneto, Calabria, Sicilia, Liguria, Campania, Marche, le quali ogni anno progettano Sagre o Feste, per cucinarlo e presentarlo con la loro ricetta tradizionale.

Rugiati è tra gli chef lungimiranti, che riescono a rielaborare o meglio a rigenerare dei piatti tradizionali, per dare vita a piatti new, dove anche i cuochi provetti, possono cimentarsi per cucinarli ai propri commensali, con grande soddisfazione. Il nostro brillante chef, suggerisce di essere parsimoniosi nel servire le portate a base di stoccafisso, ossia di non servirle tutte insieme, perchè questo prezioso alimento ha un sapore intenso, si raccomanda di consumarlo accompagnato da insalate e agrumi per neutralizzare il gusto.

Menù con Stoccafisso: gli chef reinventano la tradizione!

Antipasti: polpette, arancini e bruschette con stoccafisso
Primi piatti: Gnocchi di patate e tortelli ripieni di stoccafisso
Secondi piattiStoccafisso alla Calabrese –  Arancini Catanesi –  Stocco Campano a Funciello – Stoccafisso accomodato alla genovese –  Stoccafisso all’Anconetana – Bacalà alla Vicentina(stoccafisso che in veneto viene chiamato bacalà) – Stoccafisso alla messinese

Il vino con lo stoccafisso è molto consigliato, eccetto se siete astemi. Difatti stoccafisso e vino sono in perfetta sintonia, i vini consigliati da Antonello Maietta, attuale Presidente dell’Associazione Italiana Sommelier per le ricette rivisitate da Rugiati sono i seguenti:

Crostoni di Stoccafisso di Norvegia in casseruola – Greco di Tufo

Arancini allo Stoccafisso di Norvegia – Grillo di Sicilia

Tortelloni di Stoccafisso di Norvegia all’anconetana – Verdicchio dei Castelli di Jesi Classico

Millefoglie di Stoccafisso di Norvegia e polenta alla vicentina – Breganze Bianco

Terrina con Stoccafisso di Norvegia alla messinese – Etna Rosato

Gnocchi con Stoccafisso di Norvegia alla genovese – Pigato Riviera Ligure di Ponente

Polpette di Stoccafisso di Norvegia alla calabrese – Cirò Rosato

Se ti è piaciuto il menù e vuoi seguire gli aggiornamenti, seguici sulla pagina Facebook e clicca mi piace, così diventerai un nostro fan

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.