Site Overlay

Meglio la Carne o la Carne di Pesce

Le cose più belle della vita o sono immorali, o sono illegali, oppure fanno ingrassare. G. B. Shaw

Nel linguaggio comune la carne rientra in tutte le parti commestibili degli animali omeotermi, per cui s’intendono organi interni e frattaglie. Per quanto concerne i prodotti ittici, compresa la pesca, e quindi il pesce in genere, non viene considerato carne e infatti, quando parliamo di pesce s’intende la carne dei pesci.

La carne risulta un alimento più nutriente del pesce, ed è in parte vero, perchè più ricca di aminoacidi e grassi, ma per alcune proprietà, il pesce  risulta decisamente più completo e benefico, perchè ha poco colesterolo, tranne i crostacei, possiede molti acidi grassi insaturi e polinsaturi, definiti i “grassi buoni” che sono necessari per prevenire le malattie cardiovascolari.

Intanto è importante sapere che la corretta cottura della carne di pesce è fondamentale, in quanto la temperatura alta tende a deteriorare i delicati grassi polinsaturi, e un suggerimento molto utile è quello di cucinare il pesce al “cartoccio” che viene avvolto e cotto in un foglio di alluminio, che garantisce la morbidezza del pesce, i nutrienti inalterati, e ne conseguono ottimi sapore e aroma.

Anche la frittura non è ottimale per conservare i nutrienti, tuttavia se viene fatta in olio evo o anche in olio di mais, è preferibile perchè mantengono alte temperature senza alterare il fritto. E’ importante sottolineare che per coloro che soffrono di uricemia, è preferibile sempre consumare pesci magri per il basso apporto di purina e piridinina. Il merluzzo  e la sogliola sono perfetti come carne di pesce, perchè magri e vanno benissimo per le diete in genere.

Il pesce a differenza della carne, che si conserva più a lungo, non dura molti giorni, infatti il detto famoso”L’ospite è come il pesce, dopo tre giorni puzza”, e quindi si deteriora più presto. Il miglior pesce dal punto di vista nutrizionale, che vive nel mar Mediterraneo, rimane sempre il pesce azzurro, ricco di acidi grassi polinsaturi. Il pesce rappresenta un alimento completo e non dovrebbe mancare sulle nostre tavole, perchè è ricco di sali minerali e omega 3.

Se ti è piaciuto l’articolo, vieni a trovarci sulla pagina Facebook e clicca mi piace, così diventerai nostro fan e potrai seguire tutti gli aggiornamenti! 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.