Site Overlay

Medaglioni di pasta lievitata con alici sott’olio

Le cose più belle della vita o sono immorali, o sono illegali, oppure fanno ingrassare. G. B. Shaw

 

Questa ricetta è indicata per completare un buffet, per contorno, per un aperitivo o per quando abbiamo voglia di qualcosa stuzzichevole salato e nutriente.  I Medaglioni di Pasta lievitata con Alici sott’olio sono molto semplici da preparare e dal punto di vista nutrizionale, sono eccellenti e completi.  La ricetta dei medaglioni di pasta lievitata con alici sott’olio possono essere preparati molto in anticipo e magari al momento di servire si possono mangiare freddi o riscaldare al forno.

Medaglioni di pasta lievitata con alici sott’olio-Ingredienti

  • pasta lievitata 500 g
  • scarola 1
  • olio evo
  • olive di Gaeta 300 g
  • capperi qb
  • alici sott’olio 200 g
  • aglio 1 spicchio
  • sale
  • pepe

Medaglioni di pasta lievitata con alici sott’olio-Procedimento

La pasta lievitata comprata dal fornaio o al supermercato è ottima, se invece volete prepararla voi, prendete un recipiente abbastanza grande, consigliamo quello di plastica che risulta più maneggevole e leggero e metteteci la farina a fontana, con mezzo cubetto di lievito o se volete farla crescere velocemente 1 cubetto intero, che scioglierete in una tazza con farina e acqua tiepida qb, non calda, e verserete al centro della farina.

Versate l’acqua a filo, piano piano, mentre con le mani, mischiare e impastate. La pasta dovrà risultare molto morbida ed elastica. Se dovesse indurirsi per inesperienza, non spaventatevi, basta aggiungere altra acqua tiepida, farla assorbire e se necessario, aggiustare con altra farina e una bella manciata di sale. Fatta la pasta, mettetela a riposare per 1 o 2 ore, finchè raddoppia il suo volume, coprendola con una pellicola trasparente.

Intanto che la pasta lieviti, iniziate a mondare, lavare e tagliuzzare la scarola. Appena pronta la farete scottare, perchè dovrà ricuocere in forno nella pasta lievitata. Scolate la scarola e nel frattempo, in una padella capiente mettete lo spicchio d’aglio in tre cucchiai di olio evo e fate dorare, insieme alle alici sott’olio e i capperi lavati e privati del sale, le olive di Gaeta snocciolate, una puntina di pepe, il sale. Togliete l’aglio e calateci la scarola, fate mantecare un paio di minuti, spegnete la fiamma e mettete da parte.

Per preparare i medaglioni di pasta lievitata con alici sott’olio è semplicissimo, perchè dovrete stendere l’impasto, più o meno di forma rettangolare, distribuire il composto di scarola e arrotolare la pasta, formando un salsicciotto. Infornerete nel forno preriscaldato a una temperatura di 180°c, per circa 3/4 d’ora. Appena dorato in superficie, spegnete e lasciatelo altri 10 minuti. Sfornate e taglierete il vostro salsicciotto in tante fette o medaglioni, che mangerete di buon gusto.

Se ti è piaciuta la ricetta e vuoi seguire gli aggiornamenti, seguici sulla pagina Facebook e clicca mi piace, così diventerai un nostro fan

Author: Redazione

Ci piace cucinare, semplicemente, e ci piace scrivere di cucina. Seguite i nostri articoli nel sito www.baccalafritto.it e troverete tante ricette e tante curiosità interessanti sulla cucina e sul pesce ma non solo. Buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.