Site Overlay

Lasagne al pesto: ricetta per ogni occasione

Le cose più belle della vita o sono immorali, o sono illegali, oppure fanno ingrassare. G. B. Shaw

Le lasagne al pesto sono un primo piatto vegetariano abbastanza veloce da fare, una valida alternativa alle classiche lasagne al ragù. Le lasagne al pesto sono una ricetta delicata semplicissima da preparare, gustosa e originale, perfetta per ogni occasione.

Lasagne al pesto – Ingredienti x 4-6 persone

  • 500 g di lasagne
  • 250 g di pesto alla genovese
  • 1 litro circa di besciamella
  • 200 g provola affumicata
  • latte
  • parmigiano grattugiato
  • sale

Lasagne al pesto – Preparazione

Per rendere le lasagne al pesto più facili e veloci, potete usare sia il pesto che la besciamella già pronti, trovate questi ingredienti in tutti i supermercati. Sbollentate le lasagne in acqua bollente e un filino d’olio, consigliamo quelle di grano duro a quelle all’uovo, usate una teglia abbastanza grande al posto della pentola, evitate che si attacchino una all’altra o che si rompano. Scolate delicatamente e mettetele su un canovaccio pulito in modo che perdano l’acqua in eccesso. Tagliate la provola affumicata a cubetti e in una zuppiera mescolate la besciamella e il pesto, se dovesse risultare troppo densa aggiungete un poco di latte.

Cospargete il fondo di una pirofila da forno con il composto di besciamella e pesto e fate il primo strato di lasagne, aggiungete la besciamella e il pesto, la scamorza affumicata tagliata a cubetti e il parmigiano grattugiato. Proseguite allo stesso modo con gli strati fino a completare con l’ultimo strato di besciamella, pesto e parmigiano grattugiato. Infornate in forno già caldo a 180° per circa 25-30 minuti, o fino a che la superficie non si sarà dorata. Sfornate e lasciate riposare 10 minuti prima di servire la vostra Lasagna al pesto.

Lasagne al pesto – Varianti: in alternativa alla provola affumicata, potete usare sia il fiordilatte che la mozzarella o potete mettere insieme provola e fior di latte. Un’altra variante è quella di usare la ricotta, in questo caso, va mescolata insieme al pesto, la besciamella e il formaggio grattugiato.

Se ti è piaciuta la ricetta e vuoi seguire gli aggiornamenti, vieni a trovarci sulla pagina Facebook, regalaci un mi piace e diventa nostro fan 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.