Site Overlay

Fusilli con peperoncini verdi

Le cose più belle della vita o sono immorali, o sono illegali, oppure fanno ingrassare. G. B. Shaw

I Fusilli con peperoncini verdi sono un primo piatto tipico della cucina del sud Italia. I peperoncini verdi sono detti anche friggitelli o in napoletano i “ puparulill “. Questa è una ricetta che emana profumo d’estate, una ricetta vegetariana a basso contenuto calorico, ricca di minerali e vitamine. Solitamente si mangiano interi, anche se c’è chi preferisce togliere oltre al cappuccio anche i semi. Questa è una ricetta di base che può essere usata anche come contorno, oltre che per condire la pasta.

Fusilli con peperoncini verdi  – Ingredienti

  • fusilli
  • peperoncini verdi
  • pomodori maturi
  • uno spicchio d’aglio
  • peperoncino (facoltativo)
  • olio extra vergine d’oliva
  • basilico fresco
  • sale

Fusilli con peperoncini verdi  – Preparazione

Si lavano i peperoncini, si toglie il gambo e si fanno asciugare per bene. Una volta asciugati, si friggono in padella con olio extra vergine di oliva e un po’ di sale. Per friggerli non serve tanto olio, l’importante è farli rosolare bene. Si mette una pentola con l’acqua salata sul fuoco per cuocere i fusilli e intanto che prende il bollore, in un’altra padella abbastanza capiente, si soffrigge uno spicchio d’aglio, sempre  in olio extra vergine d’oliva, e quando l’aglio si è dorato, si aggiungono i pomodori tagliati a pezzetti e il sale.

Si fanno cuocere per una decina di minuti prima di aggiungere i peperoncini verdi precedentemente fritti e le foglie di basilico spezzettato con le mani. Si lascia insaporire il tutto, si toglie l’aglio e si spegne. Se siete amanti del peperoncino piccante un poco senza esagerare non guasta. Si scolano i fusilli al dente e si fanno saltare qualche minuto nella padella con i peperoncini verdi. Se c’è bisogno aggiungete un mestolo dell’acqua di cottura dei fusilli.

Fusilli con peperoncini verdi  – Consigli e varianti: I peperoncini verdi danno il meglio di sé, fritti e immersi nella salsa di pomodoro ma suggeriamo, che sono buonissimi anche crudi, nell’insalata di pomodori, ovviamente non tutti riescono a digerirli bene.

Se ti è piaciuta la ricetta, vieni a trovarci sulla pagina Facebook e clicca mi piace, così diventerai nostro fan e potrai seguire tutti gli aggiornamenti! 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.