Site Overlay

French toast caldo e fumante

Le cose più belle della vita o sono immorali, o sono illegali, oppure fanno ingrassare. G. B. Shaw

Il French toast caldo e fumante è una ghiottoneria tipica per la prima colazione dei golosoni del Nord America e di alcuni paesi europei, come il Regno Unito. Il French toast italiano, lo possiamo paragonare, in un certo senso, alla stessa preparazione della mozzarella in carrozza, senza mozzarella.

E’ una pietanza perfetta per iniziare la giornata in modo energetico e consiste in fette di pane in cassetta o in fette di pane raffermo, bagnate in una pastella di uova, latte e zucchero, per quanto concerne la versione dolce, e fritte nel burro, abbinate con sciroppo d’acero, marmellata di vari gusti, zucchero, panna montata o accompagnate da uova strapazzate e bacon, nella versione salata.

C’è una versione di French toast, che è una vera bomba, il preferito di Elvis, chiamato appunto l’Elvis o in americano PBBB, che non sono altro che, le iniziali degli ingredienti adoperati: Peanut butter(burro di arachidi), bacon, banana. Nella versione vegana del french toast, le uova vengono sostituite dalle banane e il latte di soia.

French toast caldo e fumante – Ingredienti

  • pane raffermo o per toast 6 fette
  • speck 4 fette
  • uova 3
  • latte 6 cucchiai di latte
  • miele q.b.
  • burro q.b.
  • olio evo
  • zucchero a velo
  • cannella

French toast caldo e fumante – Procedimento

Con questo French toast semplice, veloce ed elementare potrete gustare il dolce-salato, molto apprezzato negli ultimi tempi, tuttavia per coloro che sono vegetariani, il bacon potrà essere sostituito con frutta fresca, uova strapazzate o tofu. Per prima cosa, cominciate a preparare la pastella con le uova intere sgusciate, il latte, la cannella e 1 cucchiaino di zucchero a velo. In una padella bella ampia antiaderente, versate un filo di olio evo e qualche tocchetto di butto.

Passate nella pastella le fette di pane, da entrambe i lati e friggetele nell’olio caldo, appena dorate sui due lati, adagiatele su di un piatto e irroratele di miele e una spolveratina di zucchero a velo se piace. Intanto in un’altra padella antiaderente, avrete rosolato le fettine di bacon per qualche minuto, mi raccomando toglietele belle croccanti e asciugate il grasso con carta assorbente. Adagiarle nel piatto al accanto al pane fritto e gustate il vostro delizioso e incantevole French toast caldo e fumante.

Se ti è piaciuta la ricetta e vuoi seguire gli aggiornamenti, vieni a trovarci sulla pagina Facebook, regalaci un mi piace e diventa nostro fan 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.