Site Overlay

Focaccia scarole e provola

Le cose più belle della vita o sono immorali, o sono illegali, oppure fanno ingrassare. G. B. Shaw

La focaccia scarola e provola è una bontà assoluta, apprezzata in ogni luogo, una meravigliosa focaccia fatta in casa assolutamente da provare, l’abbiamo sperimentata in varie versioni  e questa con le verdure, è deliziosa, in assoluto una delle più saporite, molto leggera e poco calorica, visto che bisogna iniziare a pensare alla prova costume e quindi bisogna mangiare più verdure per rimettersi in forma. La focaccia scarola e provola è capace di saziare a sufficienza, la sua preparazione è semplice e non richiede ingredienti costosi. Vediamo passo dopo passo come prepararla per poterla gustare al meglio.

Focaccia scarole e provola – Ingredienti

  • pasta per pizza
  • scarola lessa
  • provola affumicata
  • 1 spicchio d’aglio
  • olio EVO
  • formaggio grattugiato
  • sale
  • capperi
  • pepe macinato(facoltativo)

Focaccia di scarole e provola – Preparazione

Per l’impasto della focaccia, sciogliete in una ciotola, il lievito in 1/2 litro d’acqua tiepida, aggiungete la farina, il sale e un cucchiaio di olio di arachidi, impastate per una decina di minuti, o fino a che l’impasto non diventa omogeneo.  Formate una palla e lasciate riposare all’interno della ciotola per 3- 4 ore coprendo con un canovaccio. Sciacquate la scarola sotto acqua corrente, poi in una pentola capiente riempita d’acqua a metà, la fate sbollentare per una decina di minuti. In un tegame antiaderente fatela saltare con l’olio evo, i capperi e uno spicchio d’aglio, assaggiate prima di salare, visto che i capperi sono già salati.

Fate raffreddare per 10 minuti circa e nel frattempo oleate una teglia da forno. Stendete il panetto di pasta nella teglia, modellandolo con le dita e versateci sopra uniformemente la scarola, poi aggiungeteci  la provola e completate con un grosso pizzico di pepe nero. Volendo potete aggiungere anche una spolverata di formaggio grattugiato. Lasciatela così almeno mezz’ora, poi la infornate in forno già caldo a 180° e la fate cuocete per 20 minuti circa, servitela dopo averla fatta raffreddare per almeno 10 minuti

Se ti è piaciuta la ricetta, vieni a trovarci sulla pagina Facebook e clicca mi piace, così diventerai nostro fan e potrai seguire tutti gli aggiornamenti! 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.