Site Overlay

Filetto di scorfano con pomodorini

Le cose più belle della vita o sono immorali, o sono illegali, oppure fanno ingrassare. G. B. Shaw

Il Filetto di scorfano con pomodorini è una ricetta di pesce abbastanza facile, che si prepara in meno di 20 minuti, il filetto di scorfano si può acquistare fresco o surgelato, è un ottimo secondo di pesce, leggero e profumato che si può servire con una bella insalatina mista o con verdure lessate come zucchine, carote, ecc. Il procedimento è semplice, seguite la ricetta passo dopo passo.

Filetto di scorfano con pomodorini – Ingredienti

  • 1 filetto di scorfano
  • 1 spicchio d’aglio
  • 4-5 pomodorini maturi
  • olio extravergine d’ oliva
  • sale
  • pepe o peperoncino (facoltativo)

Filetto di scorfano con pomodorini – Procedimento

Se si usa lo scorfano fresco, va squamato, eviscerato e poi tagliato a filetti, se invece, si usano i filetti di scorfano surgelati è importante farli scongelare prima sotto l’acqua corrente e poi con un coltello eliminare la pelle. Si scottano i pomodorini in acqua bollente, si privano della pelle e si sminuzzano.  In una padella bassa antiaderente si fa soffriggere uno spicchio d’aglio svestito tagliato a metà, in 1-2 cucchiai di olio extra vergine d’oliva.

Non appena l’aglio comincia a sfrigolare, si unisce il filetto di scorfano, si fa rosolare in modo uniforme e poi si aggiunge la polpa dei pomodorini sminuzzata. Si insaporisce con un poco di sale, una generosa macinata di pepe e si continua a far cuocere per 15 minuti circa.  A cottura ultimata, prima di spegnere, si completa con una bella spolverata di prezzemolo fresco tritato. Con una paletta forata da cucina, si dispone lo scorfano su un piatto di portata e si continua a far restringere a fuoco vivace il fondo di cottura per qualche minuto, poi si versa sullo scorfano.

Filetto di scorfano con pomodorini – Consigli: Dato che il filetto di scorfano è molto delicato, fate attenzione a non rovinarlo, trattatelo delicatamente. Per quanto riguarda l’aglio, eliminate l’animella di colore verde interna e il filetto di scorfano, risulterà molto più digeribile.

Se ti è piaciuta la ricetta, vieni a trovarci sulla pagina Facebook e clicca mi piace, così diventerai nostro fan e potrai seguire tutti gli aggiornamenti! 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.