Site Overlay

Fantasia di Conchiglioni ripieni di crema di baccalà

Le cose più belle della vita o sono immorali, o sono illegali, oppure fanno ingrassare. G. B. Shaw

Fantasia di Conchiglioni ripieni di crema di baccalàuna ricetta semplice di gusto e fantasia, un primo creativo e originale, molto speciale. I Conchiglioni ripieni sono un ricco piatto unico, ma possono essere un  delizioso primo, da servire tanto per un pranzo importante, quanto per uno informale. Il conchiglione è un tipo di pasta, come il cannellone, destinato ad essere mangiato con ripieno. Il procedimento è semplice ma un po’ lungo, quindi seguiteci passo passo e cucinerete i Conchiglioni ripieni di crema di baccalà alla grande.

Conchiglioni ripieni di crema di baccalà – Ingredienti

  • conchiglioni 250 gr
  • baccalà bagnato 200 gr
  • cipolla media 1
  • carota 1
  • sedano 1 gambo
  • vino rosso o bianco
  • olio extravergine di oliva
  • passata di pomodoro
  • formaggio grattugiato(facoltativo)
  • sale e pepe(facoltativi) q.b.

Conchiglioni ripieni di crema di baccalà – Preparazione

Si inizia dal ragù che richiede una lunga e lenta cottura. Si fa un trito di sedano, carota e cipolla e si mette a soffriggere in una pentola con 2 cucchiai di olio extravergine di oliva. Appena il trito si abbronza, si aggiunge il baccalà sminuzzato, si fa rosolare a fiamma bassa, mescolando continuamente. Si unisce poi 1/2 bicchiere di vino, quando sarà evaporato, si aggiunge la passata di pomodoro, si mescola e dopo aver salato e pepato, si fa proseguire la cottura per almeno un’ora.

Si mette a bollire sul fuoco una pentola abbastanza capiente, riempita di acqua, quando inizierà il bollore, salate prima e poi versate i conchiglioni, che dovranno cuocere per il tempo indicato sulla confezione. Devono essere scolati piuttosto al dente perché continueranno la cottura nel forno. Si fanno raffreddare e si riempiono ad uno ad uno col ragù e si dispongono su una teglia precedentemente cosparsa di altro ragù.

Si allineano via via, fino a quando è stata coperta l’intera superficie della teglia, cercate di fare un unico strato senza sovrapporli. Completata la farcitura si ricoprono i conchiglioni con il rimanente ragù e si cosparge la superficie di abbondante parmigiano grattugiato. Si inforna, in forno preriscaldato a 180°C per una decina di minuti circa o fino a che non si ottiene una bella doratura uniforme. Prima di servire i vostri Conchiglioni ripieni di crema di baccalà, fateli raffreddare per almeno 5 minuti.

Se ti è piaciuta la ricetta, vieni a trovarci sulla pagina Facebook e clicca mi piace, così diventerai nostro fan e potrai seguire tutti gli aggiornamenti! 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.