Site Overlay

Crepes ricotta e spinaci

Le cose più belle della vita o sono immorali, o sono illegali, oppure fanno ingrassare. G. B. Shaw

Le Crepes ricotta e spinaci sono un primo molto semplice anche se la preparazione richiede un po’ di tempo. Il ripieno, ricotta e spinaci è un abbinamento classico della cucina italiana, che piace praticamente a tutti. Le crepes sono una sorta di frittata sottile che si può farcire sia dolce che salata, con innumerevoli ingredienti. Crepes, in francese significa crespo, come il tessuto omonimo, per la sua consistenza una volta cotta.

Crepes ricotta e spinaci – Ingredienti per 4-6 persone

  • spinaci 500 g.
  • ricotta 300 g.
  • farina 100 g.
  • 2 uova
  • latte 2 bicchieri
  • parmigiano grattugiato
  • olio EVO
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1/2 cipolla tritata
  • passata di pomodoro
  • pepe (facoltativo)

Crepes ricotta e spinaci – Preparazione

In una padella con olio evo si fanno soffriggere la cipolla tritata finemente e uno spicchio d’aglio. A doratura di entrambi, si elimina l’aglio e si aggiunge la passata di pomodoro, si aggiusta di sale e si fa cuocere per 30 minuti circa. Si cuociono gli spinaci con un poco di olio Evo e 1/2 bicchiere d’acqua per 20 minuti circa, facendo attenzione a non far asciugare troppo l’acqua, e quasi a fine cottura si aggiustano di sale. Si fanno raffreddare, si tritano e si mescolano con la ricotta e il parmigiano grattugiato fino ad ottenere un composto omogeneo.

Per le crepes, in una ciotola capiente versate la farina a fontana, si uniscono le uova leggermente battute, il sale e si mescola fino ad ottenere un composto denso. Si unisce il latte tiepido piano piano e con la frusta si mescola continuamente, si aggiunge anche l’olio un poco alla volta, è importante che non si creino grumi. La pastella deve essere fluida, tale da coprire rapidamente il fondo della padella quando si versa.

Si versa la pastella con un mestolo in un padellino spennellato con un poco d’olio e si fa cuocere a fiamma bassa, fino a quando si rapprende, più o meno un minuto, trenta secondi per lato e giratele con l’aiuto di un coperchio. Se si lascia riposare la pasta per mezz’ora prima di preparare le crespelle, saranno molto più leggere.  Pronte tutte le crepes, si riempiono di spinaci e ricotta e si chiudono a involtino, si mettono in una teglia da forno oleata, si coprono con uno strato di sugo, parmigiano grattugiato e pepe se è di vostro gusto. Si infornano a 180°C per 15 minuti circa.

Se ti è piaciuta la ricetta, vieni a trovarci sulla pagina Facebook e clicca mi piace, così diventerai nostro fan e potrai seguire tutti gli aggiornamenti! 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.