Site Overlay

Come riconoscere il pesce fresco con il manuale del Ministero della Salute

Le cose più belle della vita o sono immorali, o sono illegali, oppure fanno ingrassare. G. B. Shaw

Come riconoscere il pesce fresco? A scoprirlo ci aiuta il ministero della Salute nellopuscolo ‘Ecco perché mangi pesce sicuro’, una guida illustrata alla filiera del pesce’Si tratta di una guida illustrata che risponde a diverse domande quali:  Cosa deve essere riportato sulle etichette? Che differenza c’è tra prodotti allevati e pescati e tra pesce congelato, surgelato e decongelato? Come essere sicuri della freschezza? E ovviamente “Come riconoscere il pesce fresco?”.

Nell’opuscolo del Ministero utilissimo per riconoscere il pesce fresco si legge che tutti i prodotti della pesca sono sottoposti a controlli da parte dei servizi veterinari nazionali, una garanzia per assicurare la sicurezza e qualità del prodotto. Non solo. I servizi veterinari nazionali vigilano attentamente sull’applicazione della normativa relativa a produzione e commercializzazione dalle verifiche fisiche alle imbarcazioni da pesca a quelle burocratiche sui requisiti strutturali e di igiene.

Il direttore Generale istituto Zooprofilattico della Lombardia e dell’Emilia  Romagna Sefano Cinotti, nell’introduzione del manuale del Ministero della Salute evidenzia che “Gli opuscoli realizzati puntano a consentire all’utente finale di disporre delle nozioni essenziali all’individuazione sia dei ‘segni’ della sicurezza sui prodotti in vendita, sia delle istituzioni che, a vario titolo, ne garantiscono la pubblica e vigile attenzione”.E

E della sicurezza degli alimenti parla anche Giuseppe Ruocco, direttore Generale per l’igiene e la sicurezza degli alimenti e la nutrizione Ministero della Salute secondo il quale “è fondamentale per il nostro benessere, dal momento che (ove il cibo risulti contaminato dal punto di vista microbiologico o contenga elementi o prodotti chimici dannosi) potrebbe costituire un pericolo per la salute, con effetti che possono manifestarsi dopo breve tempo, come nel caso delle tossinfezioni acute, ma anche a distanza di molti anni, attraverso malattie croniche anche gravi“.

Ecco qui l’opuscolo ‘Ecco perché mangi pesce sicuro’, una guida illustrata alla filiera del pesce’ da visionare direttamente al computer.

Se ti è piaciuto l’articolo, vieni a trovarci sulla pagina Facebook e clicca mi piace, così diventerai nostro fan e potrai seguire tutti gli aggiornamenti! 

Author: Redazione

Ci piace cucinare, semplicemente, e ci piace scrivere di cucina. Seguite i nostri articoli nel sito www.baccalafritto.it e troverete tante ricette e tante curiosità interessanti sulla cucina e sul pesce ma non solo. Buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.