Site Overlay

Capesante gratinate

Le cose più belle della vita o sono immorali, o sono illegali, oppure fanno ingrassare. G. B. Shaw

Le Capesante gratinate sono un piatto molto saporito, veloce e facile da preparare e per renderle più scenografiche ho pensato di utilizzare e servirle nelle loro conchiglie con pangrattato e  prezzemolo, assicuro, sono un piatto gustoso e di grande effetto.

Le Capesante gratinate possono essere servite come antipasto in una cena gustosa e leggera a base di mare. Le capesante gratinate, sono buonissime anche come finger food e sono ideali decisamente per un cocktail elegante o un buffet speciale. La ricetta che vi suggerisco è un antipasto sempre gradito, che sicuramente vi piacerà, seguite le indicazioni per la preparazione.

Capesante gratinate – Ingredienti

  • Capesante
  • Prezzemolo tritato q. b.
  • Olio extra vergine di oliva q. b.
  • Sale e Pepe nero macinato
  • Aglio 1 spicchio
  • Pangrattato
  • Vino bianco secco

Capesante gratinate – Preparazione

Si prepara la farcia con pangrattato, aglio, prezzemolo tritato, sale e pepe. Si aggiunge l’olio extra vergine di oliva e si amalgama il tutto fino ad ottenere un composto denso, mi raccomando né troppo liquido, né troppo solido. Unite il pangrattato un poco alla volta. Volendo si può inumidire il composto con un bicchierino di vino bianco secco.  Si fanno aprire le capesante, dopo averle lavate e si conservano i gusci.

Si dispongono nei gusci i molluschi e si ricoprono con una cucchiaiata del composto preparato e con un filo d’olio extra vergine di oliva. Si mettono su una leccarda da forno e si passano in  forno caldo a 200° per 5-6 minuti. Trascorso questo tempo si passa il forno a grill e si fanno dorare per altri 5-6 minuti, dovranno risultare dorate. Servite le Capesante gratinate ben calde e soprattutto fate attenzione alla cottura, non lasciatele in forno più del necessario altrimenti diventeranno gommose e secche.

Se ti è piaciuta la ricetta e vuoi seguire gli aggiornamenti, vieni a trovarci sulla pagina Facebook, regalaci un mi piace e diventa nostro fan 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.