Site Overlay

Calamarata con crema di peperoni, carciofi e funghi

Le cose più belle della vita o sono immorali, o sono illegali, oppure fanno ingrassare. G. B. Shaw

La Calamarata con crema di peperoni, carciofi e funghi è un primo piatto molto semplice da preparare, decisamente molto gustoso, un piatto di pasta che colora e rallegra la vostra tavola.

Calamarata con crema di peperoni carciofi e funghi  – Ingredienti x 4 persone

  • 350 gr di pasta tipo calamari
  • 4 carciofi
  • 200 gr di funghi champignon affettati
  • 2 peperoni gialli
  • aglio
  • prezzemolo
  • olio extravergine d’oliva
  • sale
  • pepe(facoltativo)

Calamarata con crema di peperoni carciofi e funghi  – Procedimento

Si lavano i peperoni e si mettono in una teglia da forno con un poco di olio evo, si fanno cuocere per 15 minuti circa nel forno a 180°C. Una volta cotti i peperoni, si ripongono in un sacchetto di carta, per 1/4 d’ora. Quando si saranno intiepiditi, si pelano, si privano dei semi, si tagliano a pezzi e si mettono nel bicchiere di un mixer insieme all’aglio, il prezzemolo, il sale, il pepe e un filo d’olio evo. Si frulla fino a ridurre il tutto in una crema omogenea. Volendo farli un po’ più succulenti e meno dietetici, i peperoni si possono friggere in padella con aglio, olio, sale, pepe e una volta rosolati, si frullano con del prezzemolo fresco.

La crema di peperoni è pronta, ora si passa ai carciofi: si puliscono, tenendo solo la parte centrale, quella più tenera, si toglie la barbetta, si tagliano a fettine sottili e si cuociono insieme ai funghi. Se li avete fritti, usate la stessa padella dei peperoni, aggiungendo un altro poco di olio, aglio e sale. Intanto che carciofi e funghi cuociono, si prepara l’acqua salata per la pasta, si scola quest’ultima al dente, si aggiunge alla crema di peperoni, si amalgama per qualche minuto e si aggiungono carciofi, funghi, prezzemolo tritato e un filo di olio extra vergine di oliva a crudo.

Se ti è piaciuta la ricetta, vieni a trovarci sulla pagina Facebook e clicca mi piace, così diventerai nostro fan e potrai seguire tutti gli aggiornamenti! 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.