Branzino al cartoccio

Branzino al cartoccio

Il Branzino al cartoccio è un secondo a base di pesce molto facile da cucinare, un piatto molto leggero, dove sapore e profumo, restano tutto all’interno del cartoccio. Questa ricetta prevede la cottura del pesce in un cartoccio di alluminio, veloce da realizzare, se vi fate pulire il pesce in anticipo dal vostro pescivendolo. Si fa tutto, cottura e preparazione in poco più di 30 minuti. I Branzini al cartoccio sono un delizioso piatto estivo, da accompagnare con un bel  bicchiere di vino bianco freddo e frizzante. Vediamo ora come si prepara.

 Branzino al cartoccio – Ingredienti

  • branzino 2
  • aglio 1 spicchio
  • pomodorini 5 o 6
  • olio extra vergine d’oliva
  • prezzemolo
  • sale
  • pepe(facoltativo)

Branzino al cartoccio – Preparazione

Si puliscono i Branzini, eliminando interiora e squame, si sciacquano più di una volta sotto l’acqua corrente. Si lavano pomodori e prezzemolo e i pomodori si tagliano a metà mentre il prezzemolo si trita finemente. Si mette a riscaldare il forno a 180°C. e in ogni branzino, all’interno della pancia, si mette uno spicchio d’aglio spellato, con qualche chicco di sale grosso e un filo d’olio extra vergine di oliva. Si prepara la carta alluminio, si unge con l’olio extra vergine di oliva e si distribuisce un letto di prezzemolo, su cui si adageranno i pesci.

Si dispongono tutto intorno i pomodorini tagliati a metà e si condisce con un filo d’olio, un pizzico di sale e una macinata di pepe se piace. Si chiude il cartoccio, sigillando bene i bordi, ma senza comprimere troppo i branzini e si inforna per 30 minuti circa. Trascorsi i 30 minuti i vostri Branzini al cartoccio sono pronti, si apre il  cartoccio e si serve con qualche fettina di limone e, se piace, un altro filo d’olio a crudo. Buon Appetito

Se ti è piaciuta la ricetta, vieni a trovarci sulla pagina Facebook e clicca mi piace, così diventerai nostro fan e potrai seguire tutti gli aggiornamenti! 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *