Site Overlay

Bocconcini di pesce spada con le olive verdi

Le cose più belle della vita o sono immorali, o sono illegali, oppure fanno ingrassare. G. B. Shaw

I bocconcini di pesce spada con le olive verdi sono un secondo piatto di pesce velocissimo da preparare, gustoso e ideale per ogni stagione. I bocconcini di pesce spada con le olive verdi sono un piatto assolutamente da provare.

Diciamo che la ricetta dei bocconcini di pesce spada con le olive verdi può essere definita anche spezzatino o zuppa di pesce spada visto che il procedimento è effettivamente simile.

INGREDIENTI: Aglio – Olio di oliva Olive verdi denocciolate Pepe 500 g Pesce spada Pomodorini e Passata di pomodoro Prezzemolo Sale Pepe o Peperoncino se piace

Procedimento per i bocconcini di pesce spada con olive verdi: per prima cosa pulire i filetti di pesce spada, eliminare la pelle e tagliare i filetti a cubetti di circa 3 cm, sciacquarli sotto l’acqua corrente e metterli in un colapasta per fargli perdere l’acqua in eccesso. In una padella antiaderente mettete 5-6 cucchiai di olio extravergine d’oliva, unite un aglio ridotto a fettine sottile e fate dorare a fuoco medio. Se l’aglio non piace, mettetelo per intero e poi lo eliminate.

Unite i pomodorini lavati e tagliati a metà, e fate cuocere a fuoco medio per 2-3 minuti circa. A questo punto unite anche i tocchetti di pesce spada, un bicchiere abbondante di acqua, salate e fate cuocere ancora e per 5-6 minuti, mescolando di tanto in tanto. Prendete le olive denocciolate, se non le avete usate le olive tradizionali, eliminate il nocciolo, tagliatele grossolanamente e unitele ai tocchetti di pesce spada.

Controllate di sale, pepate e fate cuocere giusto qualche altro minuto prima di servite i vostri bocconcini di pesce spada con le olive verdi. Serviteli con pane abbrustolito, e una ciuffetto di prezzemolo tritato finemente. Se i bocconcini di pesce spada con olive verdi piacciono molto piccanti, potete unire il peperoncino quando fate soffriggere l’aglio, se piace a chi si e chi no, eliminate il pepe durante la cottura e lo aggiungete in ogni piatto a chi lo desidera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.